tutte le novità per il 2022

Sky è sempre più la casa dei motori. L’emittente satellitare ha infatti presentato quest’oggi quella che si prospetta como la sua estagione più grande di sempre, con oltre 1400 prega in diretta condividi i tuoi quaranta weekend di garache ci interessava Formula 1, WEC, MotoGP e Superbikeinsieme alle novità rappresentano da Rally, W Series e GT World Challenge, per un totale di quasi 400 dollari. Un’anata che risponde al motto “Ne vedremo tutti i motori”.

L’ingresso dei nuovi campionati nell’offerta dell’emittente non è l’unica novità di questo 2022, che sarà vista dai nuovi aggiunti anche nell’ambito delle squadre di commento e degli approfondimenti. Guarda prima i dettagli della novità 2022 di Sky Motori.

Io campionato a quattro ruote

Anche se Sky Italia sta andando bene dal contratto per i prossimi anni, la Formula 1 resta la cardine dell’offerta di Sky Sport formula 1che quest’anno presenterà la grande novità di lei recuperare il ritardo in tv, Anche in questo caso la possibilità di avere il Grand Prix improvvisamente disponibile anche nel caso in cui non sia necessario registrare il proprio SkyGo.

Ma la serie regina dei campionati a ruote scoperte non sarà comunque l’unico offerto agli appassionati di corse automobilistiche. Da quest’anno, infatti, Sky andrà ad ampliare il suo palinsesto trasmettendo anche il raduno mondiale (appena party con il Rally di Montecarlo) e macchina indipendente, commento di Matteo Pittaccio e Biagio Maglienti. spazio laggiù Serie Wcommentata da Alessandra Neri, e alla grande novità del Sfida mondiale Fanatec GT, la serie in cui correrà Valentino Rossi, sarà commentata da Giovanni Ivan Nesta. Un pacchetto completo dalla partnership con eurosport, che arricchirà il tutto con le emozioni trasmesse da WEC, Formula E, E-TCR e lei 24 Minerali di Le Mans.

Io definisco un percorso dovuto

Vieni per la F1, fulcro del canale 208, motogp sky sportsarà ancora a volta il Motomondiale. Durante la conferenza stampa, Guido Meda ha annunciato il rinnovo del contratto con la Dorna fino al 2025. Il nuovo arrivo della rosa del Motomondiale è rappresentato da Mattia Pasini, Che un tecnico addetto ai lavori si divertirà nel box del Motomondiale quando non sarà al CIV Superbike, camminando per sostituire la Race Room.

anatomia di carriera Partirà un’ora al termine del box e sarà a diretto contatto con la pista nella prima parte, mantenendo il consueto format dell’approfondimento delle tematiche usciti dai box, nella seconda parte della trasmissione. Al via anche il nuovo format “Vita da paddock”, Che Racconterà Il Paddock e Tutto Quello Che Succede Nel Dieter Le Quinte Dei Tracciati, Oltre Ad un’ineedito con Le Monografie Dei Piloti Impegnati Nel Mondiale. condividerò di nuovo “Ruote”Idea di Guido Meda e format condotto in cui ha testato la moto per valorizzarla dal punto di vista tecnico, non solo sportivo.

Dopo l’epica stagione 2021 chiusa con il Mondiale vinto da Razgatlioglu, Sky continuerà a trasmettere anche il superbike mondiale, con Edoardo Vercellesi e Max Temporali che lo saranno ancorati in cabina di commento. Insieme alle derivate di serie, completeranno l’offerta del canale CIV e del nuovo JuniorGP. Mind the MXGP World Championship, BSB ed EWC saranno visibili sui canali Discovery ed Eurosport.

Una tappa con l’offerta motoristica più ampia possibile, ma non mi perderò nulla in vista del 2022.

MotoGp, Quartararo: “Sarà speciale battersi con Marquez per il Mondiale”

Add Comment