Basket, dopo la Serie A: Varese di Roijakkers ha battuto anche il Napoli 82-74. Esonerato Sacripanti

Settima vittoria nelle ultime otto uscite per l’Openjobmetis che ha definitivamente svoltato. I campani, alla nona sconfitte nelle ultime dieci gare, comunicheranno domani il new coach

La nona sconfitta nelle ultime dieci gare giocate costò la panchina a Pino Sacripanti, scagionato dal presidente Grassi nel dopogara dalla GeVi, e scrive ufficialmente Napoli alla lotta salvezza.

Napoli-Varese 74-82

Al palabarbuto ho vinto con merito Varese, che ha gonfiato la settima vittoria nelle ultime 8 partite e raggiunge la zona playoff. Difese brandisce, se procede a fiammate ed è per gli azzurri segnano praticamente solo Parks e McDuffie (15 complessivi i suoi 22 al 1′ quarto), Varese al 10′ ha dato mandato ad arbitrare 8 giocatori, con Caruso marcatore inedito dalla panchina. La gara resta comune nel sostenere un bel equilibrio al 13′, grazie ai buoni ospiti fanno 10-0 con Woldetensae e Beane e volano sul +12 (25-37) al 15′. Napoli se sbloccato con Uglietti ma poi subisce ancora ea 3’45 dall’intervallo, con l’Openjobmetis a +14 (27-41), coach Sacripanti è costretto a chiamare time out nel silenzio del palabarbuto “ghiacciato”. La reazione è affidata a Rich e Vitali, ma di fatto il GeVi non ha nulla ea metà gara Varese è un +14 sul 49-35. Alla ripresa il Napoli ha un altro fatto, e soprattutto un altro Rich: l’americano segna 6 punti per il 45-52 del 24′ e stavolta è Roijakkers a fermare la partita. L’inerzia però resta nelle mani della GeVi che al 27 ‘arriva a -3 (51-54) prima di essere ricacciata indietro dalle triple de Keene e de un chirurgico Woldetensae (2 de row per il 52-63 del 30′). E’ Sorokas al 33′ a rinnovare il maggior vantaggio sul 56-72, semina Chiusa e invece Napoli prima di ancorare un bel giro a -6 (72-78) a 1’50. In questo finale di partita, nel finale convulso, Varese ha la vittoria per 74-82.

Napoli Rico 21, Parchi 18, McDuffie 15.
varese Woldetensae 19, De Nicolao 14, Keene 11

Add Comment