Sorpresa Haas: Magnussen batte Sainz ‘di nascosto’ – F1 Piloti – Formula 1

La notizia della giornata, almeno per la sorpresa che potrebbe nascergli in gamba, è arrivata dal Bahrain ‘di nascosto’, quando si è conclusa la tradizionale attività sulla pista di prova. Il miglior tempo di giornata del giorno-2 è stato fatto registrare dalla Haas di Kevin Magnussen. Il normale lavoro in pista della squadra si è concluso alle 17:00 ora italiana, con la Ferrari di Carlos Sainz davanti a tutti nella graduatoria dei giri cronometrati. La squadra americana però, nelle giornate di oggi e di domani avrà a causa di addizionali di lavoro per poter recuperare il tempo perso durante la mattinata di ieri, quando la squadra non ha potuto lavorare a causa del ritardo nell’arrivo di materiale dall’Inghilterra. Originariamente Gunther Steiner aveva chiesto quattro ore di lavoro per la mattinata di domenica, ma alcune scuderie si fueno opposte.

Se è dunque trovata come soluzione quella delle ore addizionali, che il team a stelle e strisce – protagonista negli ultimi giorni più fuori dalla che interni, a causa della delicatissima vicenda Uralkali-Mazepin – ha sfruttato al meglio. Proprio il pilota chiamato da Steiner per sostituire Mazepin per l’intera estagione, Kevin Magnussen, ha infatti migliorato il crono della Ferrari. 1:33.532 era il tempo di Sainz, 1:33.207 Questo è lo stesso riferimento del 29° danese, che è tornato al Circus per un anno. Il #20 è stato stampato sul suo crono con gomma morbida C4.

È ovvio che il pilota della Haas è stato aiutato da una pista nelle migliori condizioni di temperatura e aderenza quella sulla quale aveva rispetto guidato Sainz. Il lampo realizzato, può essere utile al team alche per ragioni di visibilità. Dopo l’addio forzato della famiglia Mazepin infatti, la squadra statunitense non dispiacerebbe certo attrarre capitali freschi. La performance del nativo di Roskilde potrebbe anche essere letta in quest’ottica. Tutto questo però non deve togliere merito al tour di Magnussen, che ridona un po’ di speranza alla sua squadra in vista del campionato che scatterà domenica prossima sua questa stessa pista.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment