Finalmente Aquila! Trento batte Trieste al fotofinish – Sport

TRENTO. Finalmente Trento! Le Dolomiti Energia tornano alla vittoria impostando Trieste 75-74 al termine di una tiratissima partita e un bel punto a punto nel secondo finale.

Per i trentini è la fine di un periodo incubo con 13 sconfitte consecutive attraverso il campionato Eurocup.

Il Brescia è Leonessa di nome e di fatto, vince solo la Germani e certifica il proprio status di terza forza della Serie A del basket. Nella domenica dedicata al 24° giro di regular season, il Germani piazza ha conquistato la dodicesima vittoria consecutiva e lo ha fatto con un match notevole in casa di Pesaro. La VL aveva un vantaggio di 16 punti (60-44) e cedette a Della Valle e compagni sull’83-88.

Davanti a Brescia solo l’Olimpia Milano corazzata ed ei campioni d’Italia in carica della Virtus Bologna. Le due capolista restano appaiate in testa alla classifica dopo il testa a distanza ha continuato a suon di vittorie nei due anticipation di sabato. Gli uomini di coach Messina spazzano via Varese nel 185° derby per 95-77, mandando almeno una volta tutti e 12 i giocatori che hanno messo piede sul parquet. Arriva la risposta delle Vu nere, non tanto che sono saliti Teodosic e Belinelli, di 78-70 (e con un Weems da 26 punti) UNAHOTELS Reggio Emilia controllata. Il girone in zona play-off alle spalle di Brescia non ha vinto nemmeno alla luce dell’arresto battuta di Tortona, per 69-61 a causa di Taliercio da Venezia.

La Reyer rischia di complicarsi la vita con gli ospiti che rimontano da -17 a -3 ma Watt e Tonut lo rimettono a ricucire posto e regalano a coach De Raffaele un evento importante. Così come lo è quello di Sassari contro la Fortitudo, beffata dal +12 ma all’85-79 conclusivo che trascina i bolognesi sul fondo della classifica. Cremona se ha un invito con un Treviso fondamentalmente affermato (74-67 al PalaRadi) ma l’area è ancora a 4 punti di distanza, vista intorno alla vittoria del Napoli. Il GeVi ritrova il sorriso dopo quasi due mesi con il 79-69 its Brindisi.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Johnson 1, Bradford 9, Williams 8, Reynolds 14, Conti 5, Morina, Forray 4, Flaccadori 23, Mezzanotte 2, Dell’Anna, Ladurner, Caroline 9. Allenatore: Molin. ALLIANZ PALLACNESTRO TRIESTE: Banks 22, Davis 15, Konate, Longo, Deangeli, Mian 8, Delía 5, Cavaliero 3, Campogrande 3, Gražulis 11, Lever 7. Allenatore: Ciani.
ARBITRO: Giovannetti-Galasso-Brindisi.
NOTE: parziali 22-26, 40-42, 58-61.

RISULTATI – 24° GIORNATA

Virtus Segafredo Bologna – UNAHOTELS Reggio Emilia 78-70

AX Armani Exchange Milano – Openjobmetis Varese 95-77

Umana Reyer Venezia – Bertram Derthona Tortona 69-61

GeVi Napoli – Felice Casa Brindisi 79-69

Banco di Sardegna Sassari – Fortitudo Kigili Bologna 85-79

Vanoli Cremona – NutriBullet Treviso 74-67

Carpegna Prosciutto Pesaro – Germani Brescia 83-88

Dolomiti Energia Trentino – Allianz Trieste 75-74

CLASSIFICARE

Milano, Virtus BO 38 punti; Brescia 32; Reggio Emilia, Tortona 24; Brindisi, Sassari, Venezia 22; Trento, Trieste, Varese 20; Napoli, Pesaro, Treviso 18; Fortitudo BO, Cremona 14. (Treviso, Milano, Sassari e Virtus BO una gara in meno)

Add Comment