Italia, un luglio con sfide Spagna e Georgia – OA Sport

Inizia, seppur parzialmente, a delineare il calendario degli impegni internazionali dell’Italia per il 2022. Archiviato il Guinness Sei Nazioni, infatti, i ragazzi di Kieran Crowley torneranno in campo per i tradizionali test match estivi – saltati cause pandemia negli ultimi due anni – e poi per quelli de novembre. E oggi la Fir ha annunciato due delle tre avversarie azzurre di luglio.

Le date saranno quelle del 2, 9 e 16 lugliocome confermato Giovabattista Venditti, direttore della squadra italiana e due delle avversarie saranno Spagna e Georgiacioè le due formazioni che hanno conquistato nelle scorse settimane il pass per la Coppa del Mondo di Rugby 2023 in Francia, chiudendo rispettosamente seconda e prima il Campionato Europeo di Rugby.

Al momento no si sa anchor in quale delle tre date gli azzurri sfideranno le due squadre, così come non se conosci il nome del terzo anniversario. Inizialmente, se fosse uno speaker della Romania, parteciperei al Torneo di Ripescaggio per l’ultimo post valido per Francia 2023, mentre World Rugby sta ancora stilando e calendario e si chiede solo se riuscirà a controllare chi potrà giocare gli azzurri .

Dopo che i tour estivi erano stati tradizionalmente rivolti all’Emisfero Sud, quest’anno dunque per la prima volta l’Italia sarà impegnata in Europa contro formazioni sulla abbordabili. La Georgia precede l’Italia nel ranking mondiale (12° con l’Italia 14°), ma non c’è precedente se la squadra azzurra fa sempre (31-22 gennaio 2003, 28-17 gennaio 2018), mente La Spagna è subito alle spalle degli azzurri, con 27 precedenti dopo le due squadre (23 vittorie azzurre, 1 pareggio e tre sconfitte)Anche l’ultimo anno è stato il 2002, con il successo dell’Italia al Valladolid 50-3 in una partita di qualificazione ai Mondiali. Curiosità: con la Spagna l’Italia del rugby giocò (e perse) la sua prima partita ufficiale nel 1929, per un anno, all’Arena di Milano, vinse la sua prima vittoria internazionale.

Foto: Alfio Guarise – LPS

Add Comment