Fittipaldi: “Fantastica guida alla VF-22” – F1 Piloti – Formula 1

Le numerose difficoltà logistiche si riscontrano dalla Haas negli ultimi giorni avevano messo in forte dubbio la partecipazione della squadra statunitense alla prova pre-stagionale in Bahrain, ufficialmente iniziata quest’oggi. Il contenuto e il contenuto materiale della squadra, rimasto bloccato in Inghilterra a seguito del problema tecnico riscontrati del carico a Istanbul, è tuttavia giunto in tempo in Medio Oriente per consentire alla compagine di prendere comunque parte alle probe, seppur parte da questo pomeriggio. In questo modo, il team è ‘accontentato’ di svolgere il proprio lavoro soltanto nella sessione pomeridiana, caratterizzato dai 47 giri complessivi completato da Pietro Fittipaldi.

Il brasiliano, che andava bene all’ufficializzazione di Kevin Magnussen era stato indicato come maggior candidato al ruolo di sostituto di Nikita Mazepin, ha chiuso la giornata con il tempo di 1:37.422sinonimo di 15° ed ultimo post in classifica. Il 25enne, nipote del bi-campione del mondo Emerson Fittipaldi, ha commentato il suo primo approccio assoluto vettura del 2022: “Oggi è stato fantasticofinalmente ho potuto guida il VF-22ha commentato – è Una nuova macchina, che fa parte di una nuova generazione, è quella più preziosa da completare e trasformare in un’auto diversa per la guida. L’obiettivo era che mi sarei portato a finire più tornate possibili, dati che non abbiamo fatti molti sviluppati a Barcellona. Dici di conseguenza, abbiamo usato mescole più dure, raggiungendo il nostro obiettivo. Oggi posso dire di essere molto felice – ha aggiunto – anche perché era molto importante fare esperienza con questa macchina”.

In conclusione, non sono mancati anche i commenti della squadra principale Gunther Steinersoddisfatto per aver scongiurato il rischio di osservare la sonda senza prendervi parte: “Infine, se lasciamo un riuscito oggi dopo tutti i ritardi con il trasporto – ha detto – la squadra ha fatto un lavoro fantastico per preparare la macchina ad uscire avendo avuto 36 ore in meno di tutte gli altri team. Se lo usiamo solo per la seduta pomeridiana, ma dobbiamo recuperare nei prossimi giorni. Tutto sommato, è stata una buona giornata. Stiamo capendo meglio come funziona la macchina e dobbiamo solo continuare così. Abbiamo fatto 47 giri che, e sarei felice se riuscissimo a mantenere questo ritmo anche nei prossimi giorni”.

VET | Alessandro Prada

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment