Focena, Brawn punge: “Team colti ha dato sorpresa, sono stupido” – Formula 1

Basta trascorrere le giornate di attività in pista a Barcellona per rilanciare la Formula 1 con la sua meravigliosa questione tecnica, dopo un transcorso invernale attraverso le infinite polemiche regolamentari per i fatti de Abu Dhabi. La parola che si sente ormai dagli anni’80, ma che è girata con arroganza ad occupare il centro di discussione nel Circus, è ‘proporre’ L’avviso del rettilineo, quando questo monoposto e va le velocità di punta più alte, ha colpito diversi squadroni in modo preoccupante è diventato a tutti grazie ad un video pubblicato dalla F1 che mette in mostra i problemi patiti dalla Ferrari Charles Leclerc.

Il fatto di trovarsi a ‘rimbalzare’ su e giù per l’abitacolo in pieno rettilineo a oltre 300 km/h però, comprensibilmente fatto qualche sopracciglio ad alcuni piloti. Per tutti ha parlato il giovane talento di casa Mercedes, giorgio russell. L’inglese – neo compagno di squadra di Lewis Hamilton – è infatti il ​​​​​​presidente della GPDA, l’associazione dei piloti. La tua preoccupazione è legata alla sicurezza. “In gara sei a tavoletta sul rettilineo e inizia a succedere, no ti tiri indietro – aveva sottolineato durate i test spagnoli Russell – Abbiamo visto con Carlo il video [Leclerc] quanto sia stato brutto per pappagallo. Quindi ho pensato che tutti dobbiamo trovare una soluzione“.

Per aiutare Russell se siamo direttamente l’amministratore delegato di F1, branzino rosso. In qualità di principale promotore del nuovo regolamento tecnico, l’ex ‘mago della strategia’ di Ferrari ha annunciato l’intervento della Stessa Federazione qualora il problema diventasse davvero pericoloso. Allo stesso tempo, Brawn ha anche bucato la squadra che non è in grado di evitare questo fenomeno. “Sono stupido che alcuni di loro stati colti di sorpresa – ha raccontato l’ingegnere britannico al canale ufficiale della F1 – Ho pensato di pensare di avere una serata programmata con il pappagallo al lavoro nella galleria del vento. In pista, ma se vedi che sono ancora in grado di gestirla. Quindi ci sono delle soluzioni. Se ti diverti un problema [di sicurezza]Sono sicuro che la FIA ​​può trovare delle modifiche nella parte bassa, per ridurre la sensibilità”Ho finito.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment