Pallavolo Sangiorgio vuole rialzare la testa, contro Corlo per rimanere in corsa playoff

Sabato 26 marzoalle ore 18, tra le mura amiche del palazzetto dello sport di viale Repubblica, la Pallavolo Sangiorgio Afffronterà Corlo con l’obiettivo di vincere se riuscisse a vincere l’occasione del gioco (1-3) se per Giocarsi l’ultima possibilità di entrare nella zona playoff promozione.

Il Successo Interno Contro Ripalta Cremasca ha dato nuova linfa e accesso alla speranza della formazione albiceleste, guidata da coach Matteo Capra, in vista dell’arrivo di Diana Marc: “Questa vittoria è sicuramente una toccasana per la classifica e per il morale. Ne serve bisogno. Dopo l’interruzione del campionato lo short mese di gennaio, abbiamo fatto fatica a ripartire e per questi obiettivi servire continuità. Control Ripalta abbiamo da squadra”.

La corsa play off è difficile ma non impossibile, mancano ancora cinque far e tutto può succedere. “Il campionato non è ancora finito – continua la veterana schiacciatrice italoromena -. Dobbiamo restare concentrare e giocare tutte le restanti gare come abbiamo fatto con Ripalta ed andare tutte nella stessa direzione”. Il suo passato recente. “Non abbiamo tempo per i rimpianti. Nelle gare serviranno ottimismo e sacrificio da parte vostra”, concludono.

Programma – Servo di Tieffe Trasporti San Damaso-Cr Ripalta; Stadio della Pallavolo Linea Saldatura; Interclays Galaxy Inzani Volley-Arbor; Bara. Sangiorgio-Ass. Corlo sportivo; Ltp Vap Uyba-Rubierese Pallavolo. Riposa: Marudo.

Classifica – Pallavolo Rubirese 34 punti; Servo di Tieffe San Damaso 32 punti; Cr Trasporti Ripalta 31; Stadio di Pallavolo Mirandola 27; Pallavolo Sangiorgio 25; Tomolpack Marudo 25; Culo. Deportivo Corlo 21; Gazebo 22 di Reggio Emilia; Pallavolo Galaxy Inzani 17; Ltp Vap Ubya Piacenza 4; Volley Academy Modena 0.

Add Comment