Al Match Ball Firenze (dal 28 marzo al 10 aprile) il torneo Open di pre qualificazioni Bnl d’Italia 2022

Daniele Capecchi nella sua foto

Favoriti il ​​​​​​Fiorentino Daniele Capecchi insieme al vincitore della passata edizione Andrea Picchione in maschile mentre al femminile la campionessa italiano under 16 Viola Turini è la numero uno.

Il Match Ball Firenze Country Club è organizzato dal 28 marzo al 10 aprile del Torneo Open di pre qualificazioni Bnl d’Italia 2022 con un montepremi di 24.580 euro valido come la 44a edizione dei Campionati Toscani Assoluti. La macchina organizzativa del Circolo di Bagno a Ripoli propone, come l’anno dopo, il concerto all’aperto (all’aperto) per tornare ad essere il cuore pulsante del tennis toscano e non solo e dare il concerto al concerto
italiani, finalista della manifestazione, di poter accedere all’appuntamento del Foro Italico. “I giocatori e le giocatrici potranno giocare nella bellissima area verde del nostro circo – spiega il presidente Roberto Casamonti – e nell’occasione gli spettatori potranno continuare ad incontrarese dover entrare nella struttura coerta. Sarà mangia da solo una grande kermesse che permetterà ai vincitori di conquistare Roma. Siamo davvero contenti di poter ospitare questa manifestazione che è nata que e porta al Match Ball Firenze i migliori giocatori toscani e in questo caso nazionali” “La Federazione Tennis si è offerta volontaria per darti la possibilità di conquistare il Foro Italico – spiega Guido Turi consigliere nazionale Federtennis – nell’occasione il Match Ball
È sempre stata la prima volta che ho un numero elevato di partecipanti e anche in questo caso è sicuro che parteciperò saranno numerosi” “Dagli amatori, ai quarta categoria e adesso i giocatori di terza ei professionisti provenienti da tutta Italia per conquistare il Foro Italico – Lo dice il presidente della Federtennis
Toscana Luigi Brunetti insieme alla consigliera Raffaella Rebecchi – un movimento che parte dal basso ma che ha una qualità elevatissima e sta crescendo sia nelle scuole tennis che nei tornei. La scelta del Match Ball Firenze è legato alla tradizione e alla sua organizzazione” “Un ringraziamento al circo, a tutta la famiglia Casamonti e a tutti gli atleti che l’estate al giocare – incontrato a luce Enrico Minelli, consigliere sportivo del Comune di Bagno a Ripoli – la location è unica e potrebbe dare lustro ad una manifestazione molto importante” “Lo sport è per
la città di Firenze e la sua comunità fondamentalmente e sapere che i vincitori saranno i protagonisti della kermesse più importante d’Italia del tennis è una grande insoddisfazione – afferma Cosimo Guccione, Assesore allo sport del Comune di Firenze – in un momento dove l’attività sportiva è fondamentale per tornare alla normalità il tennis è davvero una disciplina cardine” “Il nostro territorio è legato al turismo e allo sport – illustra Nicola Armentano, consigliere allo sport della Città Metropolitana di Firenze – per queste manifestazioni di questo prestigio non danno valore alla vocazione sportiva di Alto livello e tradizione di tutto il territorio fiorentino” E Roberto Pellegrini, presidente di Mario Belardinelli, “Tanti giocatori giovani e giocatrici sono partiti proprio da questo torneo – dice il leader nazionale – e ho visto molti nomi di giovani che possono fare bene” Lunedì 28 marzo, se avrete stabilito anche la soluzione del campione toscano e arriverete alla conclusione del campionato Neo di Terza Categoria, sia al maschile che al femminile, a premiare lo scudetto Toscano e Vincitori.

Inoltre verranno asegnati alle coppie vincitrici del doppio (maschie e femminile) e passeranno il torneo del doppio che sarà nella capitale e il titolo toscano alle migliori coppie classificate. In questo caso la registrazione è avvenuta il 30 marzo alle 12.

Gli incontri verranno giocati al Match Ball Firenze e un supporto ci saranno ache i campi del Circolo Tennis Scandicci. Il torneo inizia lunedì 28 marzo, con la prima sessione di ogni anno in cui gli atleti classificano la Quarta e la Terza categoria per poter accedere al torneo con la classifica più alta (perché è possibile iscriversi).
Tutti i qualifiche sono arrivati ​​dai 10 tornei provinciali della quarta categoria saranno e orgogliosi di questa prima fase e sogno di conquistare un posto alla Roma per essere ancorati vivi in ​​caso di affermazione. Senza i qualifiche provenienti dai tornei di Quarta gli iscritti sono già 350 per un totale di 400 partecipanti che sicuramente aumenteranno.
Direttore del torneo sarà il maestro Fabio Bianchini mentre l’arbitro principale è Adriano Spataffi che assiste Paolo Lapini, Roberto Falteri e Daniele Turco.

Elenco voci: Maschile:
Ho avuto i primi favoriti nel tabellone maschile, in base alla classifica, sono il giocatore del circolo di casa Daniele Capecchi (Match Ball Firenze) e il vincitore dell’edizione 2021 Andrea Picchione (Ct L’Aquila), entrambi 2.1, con Alessandro a segui Ceppellini 2.2 Park Tennis Genova, Riccardo Mascarini 2.2 Canottieri Ticino Pavia, Michele Vianello 2.2 Ct Zavaglia, Manuel Mazza 2.2 Tennis Viserba, l’under 18 Niccolò Dessì 2.3 Tc Viterbo, Samuele Pieri 2.3 Tc Bisenzio, the match ball sarà per il giovanissimo 17enne Lorenzo Sciahbasi 2.3 che ha trascorso l’ultimo anno con la squadra biancoverde under 16 ha conquistato il terzo posto in Italia, Augusto Virgili 2.3 Pol. Rufina, Francesco Liucci 2.3 Tc 2002, Gabriele Volpi 2.3 Ct Pontedera, Federico Marchetti 2.3 Sporting Sassuolo e Francesco Maestrelli 2,3 Ct Pontedera.

Femminile:
Nel torneo rosa la favorita è la campionessa italiana under 16 del 2021 Viola Turini 2.1 Tc Prato che si aggiudicherà l’accesso a tutte le prequalificazioni di Roma. Accanto a lei ci sarà Claudia Giovine, 2.2 cugina di Flavia Pennetta e tesserata per il Tc Italia di Forte dei Marmi. Insidiare la prima dovuta favorita Maria Vittoria Viviani 2,3 A Piombinese. Dietro una pattuglia di otto giocatrici classifica 2.4 che potrebbero insidiare le due favorite. Under 16 Anastasia Bertacchi (Tc Italia), Anita Bertoloni (Park Tennis Genova), Cristina Pescucci (At Piombinese), Under 18 Emma Belluomini (Tc Italia) e Giada Rossi (Tc Pistoia), Maddalena Giordano ed Emma Ottavia Ghirardato del Country Club Cuneo ed Elena Raffaeta (Tc Pistoia)

Add Comment