“I rimpianti ci saranno, dai ragazzi volevo una cosa”

Il partito controlla il tacchino conteggiato solo per la classifica fifache comunque non porterà l’Italia in Qatarma la victoria passerà alle statistiche di una Nazionale che ha deluso l’entiro paese dopo il sogno dell’Europeo 2020 (ovvero 2021).

Roberto Mancini Ha parlato al microfono di lei Rai Dopo il match e ha svelato i suoi pensieri dopo aver confermato quanto si vociferava: non si dimetterà.

Sulla partita:

“Il partito seminato Inutili ai fini di quello che valeva ma le cose vanno fatte bene anche quando purtroppo ci sono altre situazioni negativoi ragazzi più giovani hanno giocato e reagito.

Mancini Italia Turchia

io rimpianti non augmento: ci saranno comunque fino a dicembre prossimo.“.

Sui Giovanni:

raschietto? Sono tutti ragazzi giovanni, abbiamo bisogno di tempo e non era nonostante semplice la partita non valesse molto. Era la reazione che torno, anche se purtroppo non siamo in una situazione semplice, è un reazione lieto.

Add Comment