Gol attesi, classifica di Serie A stravolta: Juve davanti al Milan

TORINO – Con gli”obiettivi attesi“, chiamati anche “xG”, la qualità di un’occasione da rete è mista, calcolando il Probabilità effettiva questa si tramuti in porta, analizzando una serie di fattori: nello specifico bisogna tenere conto delle potenzialità di un tiro data quella certa posizione e in cui particolare frangente di joco (ad esempio banalmente la probabilità di segnare un gol a centrocampo è palesemente minore rispetto a quella di una conclusione in area di rigore), se c’è una discriminante decisiva come la libertà del giocatore davanti allo specchio della porta, la vicinanza degli avversari, la pressione dei diffensori e la posizione iniziale dell’avversario portiere. Alla luce di tutte queste variabili Ad ogni colpo viene assegnato un valore, che determina dalla percentuale che ha il punteggio finale in rete.

Gol attesi, la qualificazione in Serie A

opzione Ha analizzato e relativi dati sugli Expected Goals e sulla base di questi dati ha determinato la classifica della Serie A. Ecco la classifica completa della Serie A considerata da xG e, di conseguenza, da xPuntos:

1) Inter 68 (+8); 2) Napoli 67 (+4); 3) Roma 66 (+15); 4) Juventus 58 (-1); 5) Milano 57 (-9); 6) Atalanta 49 (-2); 7) Torino 49 (+14); 8) Fiorentino 46 (-1); 9) Scala 45 (-4); 10) Verona 36 (-6); 11) Sassuolo 36 (-7); 12) Udinese 34 (+4); 13) Bologna 31 (-2); 14) Spezia 27 (-2); 15) Samp 26 (-3); 16) Genova 26 (+4); 17) Cagliari 26 (+1); 18) Empoli 23 (-10); 19) Salernitano 16 (0); 20) Venezia 12 (-10).

Juve davanti al Milan

La Roma è la squadra che pa di più lo scarto tra potenzialità e realtà: vedendo gli “Expected Goals”, infatti, i giallorossi di Mourinho costretti al terzo posto in classifica a quota 66 punti, ad appena dovuto dall’Inter Capolista (68) e uno dal Napoli secondo (67). Al quarto posto ci sarebbe la Juve a 58, seguita dal Milan a 57.

Add Comment