Poletto sollevato dall’incarico. La guida tecnica è affidata a Schiavon

La Pallavolo Belluno SSD a RL ha deciso di sollevare dall’incarico di primo allenatore Diego Poletto. All’allenatore vanno i migliori auguri por lo sviluppo della sua carriera, oltre alla profondaine por la professionalita, l’impegno e l’attaccamento nei confronti della società.

Da oggi, la guida tecnica di Da Rold Logistics Belluno è allegata a Luigi Schiavon: allenatore di gran esperienza, avrà il compito di la prossima squadra di governo nelle ultime partite due partite della regular season de Serie A3 Credem Banca: domenica, a Portomaggiore with Sa. Ma., il 10 aprile alla Spes Arena contro il Tinet Prata di Pordenone.

Classe 1951, Schiavon ha lasciato in eredità al Padova la sua storia pallavolistica: è stato anche portatore del primo allenatore esordito a Treviso, in A2, nel 1983. Nella città del Santo approda nove anni più tardi in qualità di vice di Silvano Prandi, mentre in Il 1997-98 vedrà affidato il timone della squadra. Nel 1999, inoltre, approda in Nazionale Juniores e, in quella maggiore, affiancherà il commissario tecnico Andrea Anastasi.

Dopo aver vissuto Trieste, Schio e Mantova, è tornato a Padova nel 2005 (quando si è concentrato sul suo obiettivo di rimanere in A1) e successivamente nel 2012. Non manca nemmeno un’esperienza all’estero, in Slovenia, dove allena il Nova Gorica, sestetto femminile di A1. Pregate, la sfida a Belluno.

«Non ci sono colpe particolari di Diego Poletto – afferma il direttore generale, Franco Da Re – ma la situazione richiedeva un cambiamento. L’unica cosa che l’azienda poteva fare era cambiare la guida tecnica. Abbiamo collezionato 6 sconfitte nelle ultime 7 partite: un eventuale playout dobbiamo arrivare in condizioni ben diversificate rispetto a quelle di domenica scorsa. Auguriamo a Diego la sua grande fortuna, abbiamo imprigionato una comoda decisione nel suo confronto per chiudere a dare una svolta perché non vogliamo perderò questa categoria».

Add Comment