Red Bull, novità in arrivo ad Imola. Marko annuncia gli sviluppi – Notizie

Alfa Romeo a parte, è un problema che interessa a tutta la squadra, quello che ho scoperto monoposto oltre il peso minimo fissato dal regolamento. Così, dal libro è stata adattata anche una questione tecnica. Il caso più eclatante, quello McLaren, con ampie aree della monoposto in fibra di carbonio “a vista” o quasi, con l’applicazione appena dello più esterno di trasparente.

Un’area, quella della riduzione del peso, sulla quale La Red Bull sta lavorando e partorirà presto delle novità. Ad annunciarlo è lo status di Helmut Marko, a indicare che è bravo e vantaggioso sulla RB18, tanto con la Ferrari in questo inizio di campionato.

Ad Imola una Red Bull alleggerita

“La Ferrari è una macchina che dimostra di essere sempre veloce, in tutte le condizioni e indipendentemente dalla temperatura dell’asfalto o della gomma. La nostra macchina è sicuramente più complessa da mettere a puntoma presenteremo Imola con un dimagrimento”La parola di Marko a Servus TV. “Questo dovrebbe dare un notevole vantaggio in termini cronometrici”.

Sterzi a parte: In F.1 Sicurezza prima, ma dove cavolo gli pare

Un ulteriore aumento del peso minimo quest’anno ne ha fissato il limite 795 kg, rispetto al quale tutte le squadre sono in difficoltà, Alfa Romeo a parte. Nel corso della prova invernale, se c’è anche una strada vicina per aumentare ulteriormente il limite, mossa bocciata e destinata a penalizzare chi, vedi Alfa, ha lavorato meglio di tutti suo questo fronte.

Red Bull vs Ferrari durante il GP d’Australia

Prima di sbarcare a Imola, la Formula 1 tornerà a correre in Australia, dopo meno di due settimane. Salva all’Albert Park, Marko: “Penso che sarà più o meno simile a com’è andata in Arabia Saudita. Ruoterà tutto around chi saprà mettere meglio a punto l’assetto; in passato è stata una traccia sulla quale siamo andati benema è difficile e sarà ancora un turno una sfida avvincente.

Penso che siamo in una buona posizione, abbiamo un avversario quasi sullo stesso pianoforte nella ferrari. Ebbene, Leclerc sta guidando assolutamente senza il minimo errore che ha commesso: sarà una stagione emozionante”.

Costruttori di ranghi mondiali

Add Comment