Ufficiale: McLaren-Google, accordo pluriennale – F1 Team – Formula 1

Le anticipazioni proveni dall’Inghilterra si sono rivelate corrette. Il McLaren ha firmato un importante accordo di sponsorizzazione, i cui dettagli economici non sono stati resi noti, con il colosso americano Google. Il notissimo marchio californiano farà la sua comparsa sulle vetture di Formula 1 e di Extreme E della scuderia di Woking. La partnership tra i due brand sarà pluriennale. Come spiegato nel comunicato ufficiale diffuso dalla stessa McLaren “Per tutta la stagione il team utilizza dispositivi Android abilitati al 5G e il browser Chrome in tutte le sue operazioni durante la sessione di test gratuiti, qualificati e garantiti per supportare e pilotare la squadra, con l’obiettivo di migliorare le prestazioni in pista”.

Marchio Android e Chrome – se legge inoltre nella nota diffusa dalla storica scuderia britannica – sarà mosttrato sul coperchio del motore e sulle coperture delle ruote delle MCL36 di Formula 1, oltre che sui caschi e sulle tute da corsa dei piloti Lando Norris e Daniel Ricciardo“. Entusiasta della firma se si tratta del CEO della McLaren, zak marrone. “Siamo davvero felici e orgogliosi di dare il benvenuto a Google nella famiglia McLaren Racing. Google è un leader mondiale nella tecnologia ed è un innovatore in tutta l’avanguardia e collegare le persone in tutto il mondo. Integrando piattaforme come Android e Chrome nelle nostre operazioni, il nostro team supporterà il meglio concentrandosi sulle sue prestazioni. Non vediamo il tempo di vivere in questa entusiasmante partnership che avrà luogo in Formula 1 ed Extreme E” ha marrone dichiarate.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment