2 convocazioni italiane in campo il 22 maggio – OA Sport

Le Finali della Champions League 2022 di volley se giocassero Lubiana. Sarà la capitale della Slovenia ad ospitare la conclusione della più grande competizione europea (maschile e femminile). L’Arena Stozice sarà teatro dello spettacolo finale della più importante manifestazione continentale, in programma domenica 22 maggio.

Sicuramente ci saranno due squadre italiane in campo. Conegliano ha staccato il biglietto nel torneo femminile e cercherà di difendere il titolo conquistare lo scorso anno. Le Pantere ha partecipato al vincitore del derby turco attraverso la VakifBank Istanbul (squadra di Giovanni Guidetti battuta nel 2021 e contro cui hanno perso la Finale del Mondiale per Club) e il Fenerbahce Istanbul.

Al maschile, invece, a tentare l’assalto al titolo sarà il vincitore del derby tra Perugia e Trento. I Block Devils parteno favoriti in semifinale, ma i dolomitici cercheranno l’impresa con contra Wilfredo Leon e compagni. La compagine italiana che riuscirà ad avere la meglio la vedrà contro un polacco: o ZAKSA Kedzierzyn Kozle (detentore del titolo, lo scorso anno sconfise Trento in finale) o Jastrzebski Wegiel.

Volley, Andrea Giani nominato CT della France! La guiderà italiana i Campioni Olimpici

Lubiana segue Berlino e Verona nell’organizzazione delle Super Final, format lanciato nel 2019 che prevede il finale per entrambi i sessi nella stessa giornata e nello stesso luogo. L’impianto può ospitare fino a 11.425 spettatori, i biglietti verranno messi in vendita dal prossimo 8 aprile (sempre al termine delle semifinali).

Foto LiveMedia/Roberto Bartomeoli

Add Comment