Alpine rompe un tabù: due donne al volante di una F1 in Arabia Saudita – F1 Team – Formula 1

La strada per l’integrazione, sportiva e non solo, delle donne in Arabia Saudita è ovviamente ancora molto lunga. La Formula 1 però, nel suo piccolo, sta cercando di contribuire alla causa all’interno della squadra che compone il Circus. La squadra francese Alpine, in particolare, è la principale protagonista di un evento organizzato nella capitale Riyadh in collaborazione con l’Autorità del Turismo saudita. Tra le strade della principale città del paese infatti ha girato a loto e20, the vetura utilizzata nella estagione 2012 dalla scuderia di Enstone, ri-brandizzata con la livrea Alpine di questa stagione. La vera particolarità però è stata che al volante dell’auto portava il successo di Kimi Raikkonen se fosse stato alternativo a causa di: Aseel Al-Hamad e Abbi che tira.

Questa è stata la prima volta nella storia del paese que due ragazze si sono messe al volante di un veterano della F1. Al Hamad presenta l’Arabia Saudita alla FIA Women in Motorsports Commission ed è membro del consiglio della Saudi Automobile and Motorcycle Federation. In questa organizzazione guida lo sviluppo di strategie y politiche por muovere l’istruzione e la formazione delle donne nel motorsport in Arabia Saudita. Aveva anche già preso parte ad eventi insieme al Marchio Renault, visto nel 2018 guidato lei stessa la E20 in pista al circuito del Paul Ricard, in Francia. Abbi Pulling è ora un pilota francese di 19 anni che sarà nella Serie W e fa parte dell’Accademia delle Alpi.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment