F1, Mosley si suicida con un colpo di fucile: era malate terminale

L’indagine della polizia spagnola sta portando a questa conclusione a un anno di distanza dal confronto dell’ex presidente della Fia

andrea cremonesi

Un bel dramma in linea con il personaggio: è la conclusione dell’inchiesta che se è tenuta in Gran Bretagna sulla morte di Max Mosley, presidente della FIA, la Federazione Internazionale Auto, dal 1993 al 2009. Saputo di avere i Giorni Contati per un maschio inguaribile, se si suicidava con un colpo di fucile alla testa. Il cadavere di Mosley è stato trovato il 24 maggio dell’anno scorso nella sua casa di Kensington (Londra), chiuso nella sua stanza da letto. Sulla porta gli agenti di polizia intervenuti avevano ritrovato un biglietto (“Non aprite, chiamate la polizia”) che secondo gli inquirenti sarebbe stata la conferma l’ipotesi del suicidio. Un gesto discreto che – assecondando l’interpretazione della dottoressa legale Fiona Wilcox – se la riprende con la disperazione in cui ha trovato Mosley per vedere se le fosse stato diagnosticato un tumore in fase terminale.

la multa di Mosley

Uno stato psico-fisico dimostra fortemente dolore cronico in tutta la vescica e all’intestino, aggravato dalla consapevolezza del poco tempo in vita che gli era rimasto. Sul comodino, di fianco al leto dove Mosley era riverso ricoperto di sangue, gli agenti avevano rinvenuto un biglietto di addio eloquente: «Non avevo altra scelta». Mosley durante la sua stessa presidenza se fu molto colpito dall’incolumità dell’incidente che costò la vita ad Ayrton Senna (1994) e fece un gesto con grande severità alla spy story di McLaren e Danni della Ferrari (100 milioni di dollari di multa per il squadra inglese), l’incidente che coinvolse Schumacher e Villeneuve a Jerez 1997 (già tedesco were stati tolti tutti i punti e il secondo posto nella classifica iridata) e il caso di Singapore 2008 con la radiazione di Flavio Briatore (poi riabilitato da un tribunale parignian civile ). Dopo lo scandalo sessuale scatenato dal quotidiano inglese News of the World che aveva pubblicato alcuni fotogrammi tratti da un video sadomaso con alcune prostitute, no si era ricandidato alla presidenza della Fia.



Add Comment