Fiorini Rugby Pesaro: arriva doménica Noceto

3′ di lettura
02/04/2022 – Dopo la vittoria al tavolino con il Catania, per il Fiorini Rugby Pesaro è ora di tornare in campo. Domenica alle 15.30 arriva Noceto per la 6° giornata di ritorno del girone 3 della serie A. Noceto è attualmente 3° in qualifica con 36 punti, Pesaro 5° con 23.

«Siamo venuti per un weekend senza partita, ci siamo imprigionati come una pausa utile per recuperare disgrazie e acciacchi vari. – Il tecnico Augusto Allori è andato al punto di casa giallorossa – La rosa è stata buona, i giocatori hanno sentito particolarmente la festa contro Noceto, erano molto concentrati. Abbiamo la panchina un po’ corta, ma prima di recuperare alcuni giocatori in tempo per la partita».

Che squadra è Noceto? «È tra le big del girone. Una piazza molto attrezzata, con una mischia forte. Hanno avuto degli innesti interessanti a metà stagione. Ma non sarà una prova difficile”.

Cosa dovrà affrontare il Pesaro Rugby? «Niente di new rispetto al nostro gioco, dobbiamo osare il massimo. Visto quanto ho visto negli allenamenti i ragazzi sono pronti, non ne ho tanto. Sarà una partita giocata bene alla fine. Mostreremo il nostro valore”.

«Dovremo osare il meglio. – A suonare la carica è la prima linea Felipe Solari – Andiamo ad affronare una delle squadre più preparate del nostro girone. Siamo consapevoli che sarà una partita difficile. I dettagli saranno fondamentali per il nostro gioco, soprattutto in difesa. Quando si contrano squadre così structurate a fare la Difference sono gli errori. Sarà molto importante avere il minor numero di errori possibili”.

Solari se sofferma anche la sua domenica di pausa non prevista e la sua preparazione ci partita. «La domenica libera ci è servita a riposare e recuperare un po’, ma ci ha lasciato l’amoro in boca. Presto saremmo stati in galera sul campo, all’andata persona e volevamo rifarci. Ci sarebbe piaciuto mostrare il nostro valore. Per Noceto ci stiamo preparando bene, riceveremo Domenica con ancora più voglia di mostrare la nostra forza”.

Com’è la squadra? «A livello fisico abbiamo un po’ di acciacchi ma tutti stringeranno i denti per arrivare a dire la loro in campo. Siamo vicini a una bella stagione, in questa fase dell’anno tutti si rendono di più. Siamo al massimo della forma ed è ancora più divertente scendere in campo a giocare. Arriveremo carichi, decisi e pronti per fare la nostra partita giocandocela fino in fondo. In allenamento siamo tutti molto concentrati.

Che partita ti aspetti? «Essendo una squadra molto attrezzata saranno molto bravi nella fasi statiche. – Analizza Solari – Dovremo essere molto precisi e uniti. Quelle partite sono fondamentali per dimostrare a noi stessi le nostre capacità. Noceto è una squadra che conosciamo bien, l’abbiamo affrontata molte volte. Quello di domenica per noi è un incontro significativo.”

La mischia è il punto forte d’ingresso nella formazione, chi partirà per voi? «Per la mischia sarà una partita complicata. Le fasi statiche saranno fondamentali e io credo molto nei nostri mezzi. Una bella occasione per mostrarci vivi, la qualità e l’abilità nel confronto di una rosa di buon livello. Una sfida quasi personale, tra le mischie c’è una partita all’interno della partita.»

Per la partecipazione alle partite tramite Fiorini Rugby Pesaro e Noceto Rugby è possibile acquistare e biglietti al link www.liveticket.it/pesarorugby.

Una ricca domenica per gli appassionati di rugby da pesare. Le formazioni giovanili giallorosse hanno anticipato infatti la prima squadra sul campo dei Toti Patrignani. Per l’under19, impegnata nella seconda fase del campionato regionale, arrivano alle 12.30 arrivano alla pari età della Ghibellini Rugby. Ad aprire la giornata sarà invece l’under17 che, per el elite campionato interregionale, prima alle 11 la Cavalieri Union Prato Sesto.

Add Comment