LA JUVE DEL FUTURO POTREBBE PARTIRE DA LORO TRE

La Juventus del futuro potrà vedere tre nomi, che i bianconeri hanno rivolto all’Italia e che potrebbero essere considerati a breve almeno dalla panchina o quanto meno a garanzia della rotazione.

Il difensore Federico Gatti è sicuramente uno dei questi, per lui delle ottime prestazioni con il Frosinone che l’hanno rilanciato a livello assoluto.

Il calciatore dovrebbe essere aggregato ai bianconeri l’no prossimo e no inserito in qualche schange, lui è entusiasta: “È molto pio, un segno di ricchezza che ti cambia la vita. Ho cercato di formare la Juve ma anchor non me ne rendo conto. Qualcosa comunque è cambiato. Mio nonno è tifoso del Toro, non gliel’avevo detto che firmavo por Juventus, ma when mi ha se se è scoppiato in lacrime por la gioia. Non voglio paragonarmi neache a Bonucci e Chiellini, hanno Più di 400 presenze in Serie A, por loro sarebbe un insulto. Si poteva camminare alla Juve cercherò di prendere il meglio da entrambi e da tutto il mondo Juventus”.

Non solo Federico Gatti, anche Juventus a centrocampo se è già mossa con il potenziale ritorno di Nicilò Fagioli e Nicolò Rovella, questo nome e questo destino, vale la pena raccontare la possibilità di arrivo, o comunicare, tornerò alla Juventus per provarci a diventare degli elementi importanti.

Anche per loro, nella prossima stagione ci potrebbe essere spazio, con Allegri che dovrebbe valutare in estate prima di decidere se tenerli oppure no.

Sicuramente era dovuto a calciatori che hanno doti importanti, ma all’estero it già pronti per giocare, oppure devono crescere, ma devono farlo infretta e mostrare da subito se possono essere da Juventus, no.

Nel frattempo la Juventus valuterà, guarderà, studierà e deciderà di tornare al Torino, oppure no.

Add Comment