Lazio, a sorpresa nella rifinitura: Sarri con un dubbio in difesa

TUTTOmercato WEB.com

© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Più certezze che doppiaggio per Maurizio Sarri. Uno degli ultimi punti interrogativi è il minimo su cui fare la valutazione Luigi Filippo nella rifinitura. No nostante ave l’entia seduta con il resto dei compagni nella giornata di giovedì, 24 ore del fischio d’inizio il centrale naturalizzato italiano è più fuori che interior. Durante il riempimento della veglia non mi sono fatto vedere: per questo, salvo sorprese dell’ultimo minuto, ad affiancare Francesco Acerbi ci sarà Patrizio. Anche oggi lo spagnolo si è mosso accanto all’ex Sassuolo. L’unico dubbio quindi dovrebbe proteggere la fascia sinistra. A giocarsi la maglia da titolare saranno marusico me Hysaj. Il primo è nettamente in vantaggio sul secondo, soprattutto ripensando alla prestazione nel derby dell’albanese.

HO CERTEZZE. Sulla corsia destra se rivedrà dal cugino minuto Manuel Lazzari. L’ex Spal sternale è stato fuori a causa di un grave problema muscolare. È tornato da due giornate, sempre entrando in una partita in corso. È arrivato il momento di ripulirlo da 1′. In mezzo al campo si rivedranno gli stessi interpretati del derby: Leiva in cabina reale, truffa Milinkovic me Luis Alberto ai suoi lati. L’assenza per squalifica di Pedro (che si aggiunge a quella di Radu per sfortuna), spiana la strada a Zaccagnifuori nella stracittadina. Filippo Anderson me Ancora Completeranno il tridente anti Sassuolo.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson. un dispositivo.: Reina, Adamonis, Luiz Felipe, Hysaj, Kamenovic, Akpa Akpro, Cataldi, Basic, Luka Romero, Raul Moro, Cabral. Tutti.: Sarri.

Inserito il 1/04 alle 17.15

Add Comment