Marbella: Trevisan punta alle semifinali

Semaforo rosso di Martina Trevisan nell’ultimo quarto dell'”Anytech365 Andalucia Open”, Torneo WTA 125k (l’equivalente del più prestigioso maschili challenger) dotato di un montepremi di 115mila dollari, che se va tutte le battute conclusive la sua terra rossa di Marbella, in Spagna.

La 28enne mancina di Firenze, n.88 WTA e settima testa di serie, dopo aver eliminato in due set all’esordio la francese Kristina Mladenovic, n.100 della classifica, e questa ripetuta contro la tedesca Ana-Lena Friedsam, n.184 della classifica, è stata sconfitta in rmonta per 46 63 63dopo una battaglia di oltre due ore, dala Il montenegrino Danka Kovinicn.66 WTA e cugino di seeding preferito.

Era il cugino sfida tra le due. Martina è stata partita fortissimo uscendo 5-0 con ben tre break di vantaggio: ne ha restitution due ma è comunque riuscita ad assicurarsi il primo set per 6-4. Nella seconda parte della 27a stagione del Cetinje, si prende una pausa dal vantaggio (2-0), Trevisan lo lega perché gira la battuta, passando in vantaggio 3-2 con un servizio a sua disposizione d’anticipo, ma ce l’ha fatta non vince una partita.e Kovinic ha pareggiato il conteggio del set (6-3). Nella frazione decisiva ha recuperato improvvisamente il break del vantaggio improvviso in avvio (1-1), ora va bene sul 3-2 (unico break) ma poi, in un replay di fine secondo set, non un gioco ha vinto – pur avendo avito palla-break sia en el sesto che nell’ottavo gioco – permettendo alla montenegrina di archiviare la practica per 6-3. peccato

Add Comment