Giro d’Italia, arrivo nella città del “trofeo senza fine” con i nomi di tutti i vincitori

In vista della tappa pesce dal Giro d’Italia, in programma il 17 maggio, è giunto in città il “trofeo senza fine” che riporta i nomi di tutti i vincitori della storica corsa ciclistica, da dal lontano 1909.Oltre un secolo di storia, in pratica, per la mitica carovana rosa. Questo è il fiduciario Carlo Masci a vederlo, direttamente in Comune, insieme all’assessore allo sport Patrizia Martelli e il consigliere comunale Armando Foschi. Queste le parole del primo cittadino, aggiungi al tuo profilo Facebook sia la documentazione fotografica:

“Il Giro d’Italia se si avvicina e il trofeo con i nomi di tutti i vincitori è arrivato a Pescara”.

Presente l’altro assessore al turismo e ai grandi eventi, Alfredo Cremonese, che ancora una volta ha scritto sui suoi social: “Si avvicina il primo grande evento della stagione 2022. Benvenuti a Pescara al prestigioso trofeo con i miei nomi e vincitori del Giro d’ Italia dal 1909 ad oggi. La pesca nel cuore”. In occasioni che questo punto importante, anche la città se si veste a festa “colora” di rosa e il suo simbolo: l’Aurum, ad esempio, già da giorni viene così illuminato durante la preghiera serale.

Da Pescara prenderà il via la decima prova del Giro d’Italia 2022, e gli stessi atleti correranno il giorno di riposo del pappagallo. Spiiega l’assessore Martelli: “Con l’amico e consigliere comunale Armando Foschi abbiamo imprigionato in consegna a Milano il Trofeo Senza Fine del Giro d’Italia, che abbiamo poi consegnato al sindaco Masci. Per alcuni giorni sarà visibile a Pescara, domattina a Le Naiadi, nel pomeriggio in piazza della Rinascita, per aprire ufficialmente il mese e mezzo dell’evento che segneranno il slow road verso maggio, quando Pescara sarà colorata di rosa dalla copertina del Giro”.

E infatti, in questo viaggio di avvicinamento, domenica 3 aprile, dalle 10 alle 13, il centro “Le Naiadi” ospiterà una giornata di sport con un open day in compagnia del “trofeo senza fine” del Giro d’Italia . Ospite speciale sarà Stefano Garzelli insieme alla nazionale di ciclismo dell’Ucraina. L’ingresso al pubblico è gratuito.

Add Comment