“Ho lottato per la salute mentale, alcuni giorni è complicato rimarere positivi”

ROMA- “Considerati tutti gli episodi che ci si presenteno, quest’anno si prospetta molto duro. In alcuni giorni è difficile rimare positivi. Un lungo ho lottato per la mia salute mentale ed emotiva. Andrò avanti uno sforzo costante, ma dobbiamo io continuerò a lottare, perché c’è so much da fare e da raggiungere“. Scrivi così sui propri canali social Lewis Hamiltonin piena crisi di risultati in Formula 1 con la tua Mercedes Non è la prima volta che l’otto volte iridato inglese pone l’accento sulla propria prevenzione sanitaria a livello psicologico. E come le altre volte, Hamilton underground come tutto parte dalla fiducia in se stessi.

Il commento di Hamilton

“Ho visto scritto – continua l’alfiere della Mercedes – Per dirvi che è normale sentirsi nel modo in cui ci si sente, e per farvi sapere che non sette soli e che ce la faremo. Un mio amico ha oggi che sì, è possibile determinare cosa sia giusto fare tutto ciò che si ha in testa. Tutti noi possiamo farlo, ricordiamoci solo di vivere con gratitudine un altro giorno per rialzarsi. Ho visto comando amore e luce”. Messaggio, questo, quasi mistico di Hamilton, ormai scivolato a -29 punti da Charles Leclerc, leader del mondiale. L’esclusione al cugino taglio dalle qualifiche in Arabia Saudita ha evidentemente segnato il morale dell’ingleseche ora punta il Gran Premio d’Australiain agenda dal prossimo 8 aprile.

Add Comment