Juve-Inter, Rabiot furioso con l’arbitro: “Giocavamo 11 contro 12”

TORINO – Una furia fatta da Adrien Rabiot per il derby d’Italia perso dalla Juventus contro l’Inter, grazie a un rigore realizzato da Calhanoglu, fatto ripetere dall’arbitro irato dopo l’errore dal turco, ipnotizzato da Szczesny. Proprio il direttore di gara è il bersaglio del centrocampista francese in un post su Instagram pubblicato nella notte: “Ottima partita, bravi tutti! Peccato il risultato, ma è difficile giocare a 11 contro 12“, le parole polemiche di Rabiot sui social.

Parola di Rabiot: “L’arbitro ha sbagliato”

Anche se sarebbe, dopo la partita, il calciatore della Juve aveva criticato la direzione di Irrati: “Ciè è mancato il gol, abbiamo fatto un errore sul rigore – Era Rabiot alla Rai – Abbiamo fatto una delle migliori partite della stagione. L’arbitro ha sbagliato qualcosa, che cambia il gioco. Siamo delusi. Il calcio è questo, abbiamo fatto molto bene stasera, ma abbiamo perso è un episodio“Anche su Dazn, l’ex tecnico del Psg ha sottovalutato la buona prestazione della rosa e gli errori di Irrati:”Per me è una delle partite in cui abbiamo giocato meglio, mentre con il bel Villarreal a dieci minuti dalla fine abbiamo giocato molto bien. Oggi abbiamo imprigionato un bastone, Forse c’era anche un rigore e poteva cambiare la partita. L’arbitro ha deciso la partita, ma il suo Zakaria era in area ed è stato un episodio importante“.

salva il video

Juventus-Inter 0-1, Nerazzurri di rigore a Torino

Add Comment