Carpegna Prosciutto a metà strada dopo il salvataggio e lo scudetto playoff

PESARO – La vittoria di sabato a Casale Monferrato e il successo della Domenica, hanno riportato in solitaria il Prosciutto di Pesaro di Carpegna per il punto della zona playoff, inoltre è lecito affermare che la retrocessione in A2, quattro punti a dispetto, è non ancora stata scongiurata del tutto. Mancano ancora 6 giornate alla fine e l’impressione, tutta da verificare, è che per ai wille playoff saranno necessari 28 punti, la Vuelle cioè dovrebbe vincere 4 partite su sei. Il calendario propone un punto alla squadra di Banchi, 4 partite in casa e causa in trasferta, una delle quelle casalinghe è con la Virtus Bologna e difficilissimo da gol a causa dei punti. Quindi per andare alla post season si può ipotizzare che la Vuelle dbba vincere tre partite casalinghe, perdendo quella con il Bologna, e poi importorsi in a delle due trasferte (Trento e Napoli). Visto nel momento di crescente rammarico, che dopo gli aggiustamenti al roster hanno acquisito anche stabilità e solidità, la stampa appare difficile ma non certo impossibile.



© RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE

Add Comment