Ciclismo, Bernal: “Sogno di tornare quest’anno a correre”

Il colombiano ha fatto il grave incidente del mese scorso: “Ci ho pensato”

Ad un altro mese dovuto dal terribile incidente in cui la vita ha rischiato, egan bernal Ha contratto e metà del suo paese per riferire su quanto successo ha e le sue prospettive per il futuro. “Ritiro? Chiaramente ci ho pensato Quando ero in un ospedale in terapia intensiva, non sapevo di essere tornato in bicicletta – ha spiegato il Campione Colombiano -. C’era la possibilità che non sarei più estato un ciclista professionista, ma è non qualcosa che mi tenerva tutta la notte, pensavo solo di essere vivo, a muovere le gambe e se alla fine potrei camminare di nuovo”. : “Sogno di riprenderò a correre a fine anno“.

Il ciclista se si è rotto una finestra di ossa nell’incidente in cui ha quasi perso la vita. Dopo l’incidente, è stato “un momento complicato, se può restare fermi o uscire e voltare pagina”. Nel suo caso, ha pensato, è sempre stato vicino a “Darò l’esempio a mio fratello e mi sentirò orgoglioso di mia madre. svegliato dopo l’intervento chirurgico (per la frattura del femore, ndr) mi hanno chiesto se sentivo le gambe, se potevo muovermi, muovermi le braccia. Lì ho pensato che era qualcosa di grave”.

vedi anche

Ciclismo
In bicicletta, Bernal torna in sigillo dopo l’incidente: “Il giorno più bello della mia vita”

Il tuo futuro. “La parte più difficile ora è tutta spalle, sono stati e mesi più difficili. Ora camminerò sulla mia moto e condurrò una vita praticamente normale. E poi ho volato un anno per tornare al garage di nuovo, sarà la parte facile ma ora posso andare in bicicletta”, ha festeggiato il ciclista.

Add Comment