Modello De Laurentiis: è un primato che ha bisogno di essere multiproprietà in Europa finora

Aurelio, Edoardo e Luigi De Laurentiis

Ultimissime Napoli, la famiglia De Laurentiis detiene un record europeo con il Napoli ed il Bari.

Calcio Napoli – In attesa di Milano-Bologna, la famiglia De Laurentiis ha stabilito un record europeo: nessuna multiproprietà ha attualmente due squadre al primo posto. Il Napoli, battendo l’Atalanta per 3-1, ha rigganciato la vetta della classifica della serie A mentre il Bari è matematicamente in serie B con il successo del campo di Latina e la sconfitta del Catanzaro in casa contro il Monterosi. Una domenica da incorniciare dunque di Aurelio e Luigi De Laurentiis Ora, avete visto la nuova norma FIGC, saranno chiamati a fare una scelta definitiva sulla SSC Napoli e SSC Bari poichè dal 2024 saranno vietate le multiproprietà nel calcio italiano.

Aurelio, Edoardo e Luigi De Laurentiis

Multiprorietà De Laurentiis: nessuno meglio di loro

In Europa, la diversità è la multiprorietà sparsa nei paesi della diversità. Risultati alla mano, contestualizzando ache categorie ed investimenti, nessuno ad oggi ha il piazzamento migliore delle due creature calcistiche dei De Laurentiis. Manchester City è primo in Premier League con 73 punti alla sua squadra ‘satellite’, il Coppia della città di Montevideo, molti per non torneranno indietro nel più grande campionato uruguaiano. C’è poi l’Atletico Madridsecondo per merito con il Barcellona, ​​​​​​che ha i cugini dell’atletico san luis che sono attualmente terz’ultimi nella Liga messicana. In Italia c’è l’Udinesetredicesimo con 33 punti, ed il watford che lotta al diciottesimo posto in Premier League. Non dimentichiamoci anche del Genova con la nuova proprietà 777 Partners che ha anche affittato il Vasco da Gama e Standard Liegi (tredicesimo in Pro League). Sempre in Belgio ci troviamo poi Circolo di Bruges KSV (decimo post) controllato dai francesi del Moanco (sesto in Ligue 1).

Modello in calcio di De Laurentiis?

Se puoi parlare del modello De Laurentiis nella guida del negozio di scarpe? Salvataggio della performance senza dubbio si. Essere ad oggi nessuno che ha diversificato il suo investimento in altre piazze ha fatto di meglio, vuol dire che le idea (magari anche discussa) di Aurelio e soci, sono redditizie ed innovator. Nel calcio contano i fatti, parole le porta via il vento. Piaccia o no, il modello De Laurentiis si conferma soprattutto vincente e sostenibile in un vecchio calcio italiano e dai debiti travolto.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

CalcioNapoli24.it è selezionato dal nuovo servizio Google, sarà sempre aggiornato con le ultime novità, segui le tue Google News

Add Comment