Zaniolo in pole, spuntano grazie alla grande alternativa

Chi sarà l’erede alla Juventus di Paulo Dybala? La notizia bomba è stata ormai ampiamente confermata in Arrivabene dall’ad bianconero. La Joya non ha trovato l’accordo per la proroga del contratto in scadenza e in immobiliare andrà via. L’Inter si dimostra il colpaccio a zero, sia la Vecchia Signora che si tiene in giro caccia del sostituto. Un nome in pole c’è già, anche cominciato a diventare numerose le opzioni valutate dalla dirigenza. E tutte a cinque stelle.

Zaniolo erede di Dybala alla Juventus?

Zaniolo è in cima alla lista degli obiettivi della Juventus. Come confermato nell’edizione della “Gazzetta dello Sport”, ha contattato l’agente Claudio Vigorelli Risalirebbero a dicembre e ha continuato l’attività. L’approccio della Juventus con l’entourage calzaturiero è il primo passo concreto per un accordo che potrebbe essere programmato in primavera, prima che il giocatore discuta il nuovo contratto con la Roma, in scena nel 2024.

Piazza Zaniolo vicino alla Juventus e soprattutto piace al suo allenatore Massimiliano Allegri che lo apprezza da tempo. Come concordato con Fiorentina per Vlahovic, e bianconeri che piuttosto fare i conti con una richiesta economica della Roma che sarà certa elevata, che ha sempre scandito il suo Zani come giocatore chiave del suo progetto, sfortunatamente la domanda rinnovo di contratto scadrà nel 2024 sia stata accantonata da mesi. Può essere lui il presente della società in caso di qualificazione alla prossima Champions League: pendenza totale dell’ambiente, stipendio in linea con la scelta del club. Ma ci sono anche dovute alternative molto suggestive.

Di María e Dembélé, idea Juventus

Altri due parametri zero incuriosirono non poco la Vecchia Signora: La Juventus potrebbe provarci da Angel Di Maria o da Ousmane Dembele. L’argentino è in scadenza con il Psg, non più un titolare e destinato a lasciare in proprietà. I soldi saranno altissimi, ma l’unico costo sarà sostenerlo perché sarà la partita ideale nel 4-3-3 o nel 4-2-3-1 di Allegri. Opzione preferita per colmare il buco lasciato da Dybala. Occhio all’esterno del Barcellona, ​​​​​​in rottura con il club e destinato a non rinnovare. Lungo sul dorso è un tassello di enorme spessore, con un fantacalcio in ottica che fa già sognare. E che chi gioca alle Euroleghe conosce bene…

Add Comment