Crisi Mercedes, Shovlin: “Avere marginale su chi c’è dietro ci aiuta” – F1 Team – Formula 1

La nuova era della Formula 1 è iniziata con una scena che non è stata la prima vista dell’introduzione del power unit ibride, visto nel 2014: un Mercedes in crisi La Scuderia di Brackley si è accordata per un podio fortunato con Hamilton in Bahrain, ‘guadagnando’ Massimo dal doppio ritiro delle due Red Bull. A Gedda però le frecce d’argento non hanno evidenziato tutti e loro problemi con la clamorosa eliminazione di Lewis Hamilton nel corso della Q1. Il veterano inglese è il suo ingegnere se ci girava troppo dentro con la sperimentazione del setup su W13 #44, rendendolo di fatto inguidabile in qualifica. Nella situazione è leggermente migliorata, ma complice una strategia sfortunata il sette volte iridato non è riuscito ad andare oltre la decima posizione.

Ad iutare la casa di Stoccarda per limitare e danneggiare ciò che ha pensato George Russell. Il neo-arrivato ha ottenuto la sesta posizione sabato e la quinta la domenica, certificandosi al momento come squadra campione del mondo in carica tra i construttori si la terza forza in campo. Un dettaglio marginale, se posso pensare, perché sono abituato a dominare. I vertici della scuderia nero-argento però non la pensano così. Parlando del concerto Race Debrief eseguito da Mercedes sul proprio canale YouTube, infatti, Andrea ShovlinTrackside Engineering Director della squadra, ha infatti spiegato come propria certezza possa aiutare la Mercedes verso la risalita.

Non ci facciamo illusioni su quale sia il nostro divario di prestazioni [con Ferrari e Red Bull]ea Gedda era un po’ più grande che in BahrainShovlin ha ottenuto. “Facciamo del nostro meglio nelle prestazioni se si qualifica che a lungo termine siamo disposti a supportare Ferrari e Red Bull. youtavia – ha aggiunto – dietro di noi sembra che abbiamo un po’ di margine rispetto al centro-gruppo. Abbiamo bisogno di fare un buon lavoro per restare davanti, ma apriamo un po’ di gap e questo dà un po’ di tregua, permettendomi di sperimentare durante l’ultima settimana. Troveremo soluzioni per migliorare le performance della vetura. Tutti stanno lavorando sodo per avvicinarsi a capire e problemi”.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment