Infantino scherza sulla Juve, i tifosi non ridono

TORINO – Per i tifosi juventini perderò con luiSeppellire È sempre un turno di scatole. Dopo una partita di domenica poi, brucia ancora di più. Anche perché si sa, il giorno dopo è fatto di colleghi, amici e conoscenti di social che sfottono: è la hard legge del typhus. Tuto pianificato, insonnia. Forse però ha colto di sorpresa il popolo bianconero il fatto che si sia unito al choir irridente anche gianni infantino. Sì, è un simpatizzante delSeppellirema sarebbe anche il presidente della fifal’istituzione massima del calcio mondiale, che è l’ultima persona a regalarti un sorriso beffardo pronunciando la frase “Il fiorentino è venuto e ha persona juventino, quindi va tutto bene. È la giornata ideale per essere a Firenze. È arrivato ieri seraSeppellire e io sono puro felice io”. È vero: stava scherzando, è vero era a Firenze e si è giocato l’uscita piaciona, l’accondiscendente strizzata d’occhio al pubblico locale, mossa ninja di ogni buon politico, ma Infantino resta per sempre un uomo delle istituzioni e quindi la frase è parsa un po’ stonata ai tifosi della juventinoche già era un po’ in paranoia per certe discutibili decisione del firmatario irritato hanno dato Firenzee poi si sono beccati lo sfottò della Presidente fifa di persona

salva il video

Infantino: “Il calcio può unire la persona”

La reazione sociale è stata veemente

La reazione è socialmente veemente e ieri Infantino non ha ricevuto nuovi follower tra il popolo bianconero. Al solito non bisogna esagerare, perché se al calcio togli lo sfottò è come se alla carbonara togli, minimo, il pecorino, quindi ben ne vieni un presidente fifa che per venti secondi sa anche fare il tifoso e punzecchiare l’avversario. C’è solo un problema: Infantino, che c’è un cuore italiano, sa darci parti vadano semper forti le teorie del plotto e di como un certa calcistica narrativa ne faccia l’ingrediente più saporito della propria ricetta. Forse sarebbe meglio non consegnarle l’immagine di un presidente della fifa filointerista che esulta dopo una sconfitta della juventinocontrollo’Seppellirecon controversa decisione arbitrale.

salva la galleria

Pagelle Juve: fisicità Rabiot, Morata irruento, vago Vlahovic

Infantino: “Parco Impressionato della Viola”

Molto meglio il resto della giornata a Firenze hanno dato Infantinoche ha elogiato volentieri il progetto della città dello sport del fiorentino: “Sto facendo una rima impressionante dal viola del parco, è una struttura formidabile, ce ne sono poche al mundo così. È una visione per il futuro: fatto e complemento rocco commissario. E’ la cosa più giusta e importante. Sara un modello per luiItalia ma che noi vieni fifa divertiti. È importante che venga fatto Italiain questo momento di crisi, senza la nazionale ai Mondiali“. Già nota dolente: “italiano È una tristezza incredibile. My come da piangere, e non solo io, ma tutti i tifosi del calcio per il valore delle maglie azzurre“. Gli scavi allora dell’ipotesi del maturoggio e lui scuotere la testa: “Sì, lo sarò, per favore.“. Appunto, gli hanno risposto idealmente milioni di juventini. Chissà si è sentito.

Add Comment