Serie A, l’Inter va in copertina ma i tifosi della Juve non ci stanno

il garage juventino me Seppellire Sembra destinato a lasciare ancora strascichi sul campionato di serie A. I nerazzurri hanno conquistato una pesante vittoria all’Allianz Stadium rimettendosi in corsa per la conquista dello scudetto ma le polemiche rimangono ad essere fortissime.

Juventus-Inter: la polemica

Il derby d’Italia ha fatto discutere e continuerà a parlare. La decisione del direttore di gara e del Var non è d’accordo ei tifosi bianconeri hanno accettato di essere stati penalizzati e nella giornata di ier sono emersi anche nuovi dettagli del dopopartita.

il bianconero Mattia de Sciglio Era stato infatti espulso nel tunnel che porta agli spogliatoi e punito con una giornata di squalifica e un’ammenda da 5 mila euro per “un critico irrispettosa nei confronti del direttore di gara”.

La Lega Serie A sceglie l’Inter

In un momento di grande tensione parlerò della scelta della Lega di serie A che, la sua stessa pagina Facebook, ha deciso di segnarlaSeppellire al punto da dedicare la Copertina foto all’esultanza della squadra di Simone Zaghi.

Una volta raggiunta la distanza di 24 ore dall’Allianz Stadium, non viene con grande favore soprattutto dai tifosi della Juventus.

Inter, la foto che accende le polemiche

Per risolvere l’argomento del quotidiano e dattilografo bianconero Luca Gramellini sulla propria pagina Twitter scrive: “Questa è l’immagine di copertina dell’account ufficiale della Lega serie A su Facebook. Non pianto una cosa normale ed io che sono cresciuto con lo stereotipo di esso juventino che controllava i media, le televisioni e le istituzioni”. Sui social si scatena subito la Discussione: “Non vi bado troppo – commenti Pietro – ma mi chiedo se in 9 anni c’è stata l’immagine della Juventus allo stesso modo”.

I tifosi della Juventus sembrano avere il dente avvelenato come sottolinea il messaggio di Donato: “Nel 2006 fu un attacco mediatico e non per sputare il sveleno più letale sulla Juventus. Oggi mi sembra molto peggio e la cosa rognosa è che è stato fatto in modo spudorato e studiato”. E ancora: “Da Farsopoli in poi nulla è nomale. E’ tutto un gesto circense dalla Lega”. Mind Filippo sembra essere più pacato: “Premesso che la changeo spesso, si tratta però di opportunità. Ecco, come dice qualcuno tenderò ad evitare polemiche caricando foto più istituzionali”.

SPORTEVAI

Add Comment