Carlos Rodriguez vince Mallabia, Remco Evenepoel nuovo leader della classifica – OA Sport

Ineos Granatieri scatenata al Giro dei Paisi Baschi 2022: secondo successo consecutivo per lo squadrone britannico, oggi arriva una doppietta con il giovanissimo carlo rodriguez che a 21 anni se porti a casa il primo trionfo della carriera sul traguardo di Mallabia. Giornata di crisi di Primoz Roglic e cambia dunque il leader della classifica generale, con Remco Evenepoel al comando.

Scatti e controscatti nella prima fase di gara, alla fine sono riusciti a ottenere un piccolo gap in sette: Sepp Kuss (Jumbo-Visma), Pello Bilbao (Bahrain – Victorious), Marco Soler (UAE Team Emirates), Sergio Samitier (Movistar Team), Carlos Rodriguez (INEOS Grenadiers), Lucas Hamilton (Team BikeExchange – Jayco) e Kenny Elissonde (Trek-Segafredo).

Il gruppo dei migliori non ha concesso un margine esgerato, vantaggio massimo che si è aggirato sui 2′. Mano nella mano, di fronte alla diversità ascese di giornata, sì è assottigliato il drappello davanti, con Soler, Elissonde e Rodriguez a resistere. Sul GPM di Karabieta se la corsa è infiammata: un super Soler ha provato un passo alla volta, è staccato staccato regala una Rodriguez non collaborativa fino a quel momento. Nel girone tutte le spalle in crisi primoz roglic (Jumbo-Visma), attardato rispetto ai rivali.

Rodriguez riesce a resistere alla fine del traguardo del suo strappo finale, tutte le sue spalle sono arrivate vicinissimi i migliori: secondo Daniel Martinez (Ineos Granatieri), poi Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl Team) pensa alla propria scadenza e premendo sulla linea di arrivo ha fatto perdere qualcuno secondo a Jonas Vingegaard.

Foto: Lapresse

Add Comment