Moto2: ecco perché sarà Aron Canet il vero rivale di Celestino Vietti – News

Celestino Vietti è il protagonista di a inizio di stagione un po’ eccitante dir, per secondo posto e per vittoria: risultati che proiettano il piemontese in vetta alla classifica generale della Moto2 con 70 punti, 21 in più di Aron Canet. In virtù di questi numeri, il piemontese sogna la fuga iridata e in Texas pointerà ad allungare posteriormente, ma alle sue spalle gli inseguitori non staranno a guarde.

salva anche tu

Moto2

Aron Canet, il pilota tatuato della Moto2

canet insegue


Detto di Canet, secondo appunto nella generale, alle spalle dello spagnolo troviamo l’ottimo Somkiat Chantra (45 punti) seguito da Ai Ogura (36) e Sam Lowes (35). Il rookie delle meraviglie Pedro Acosta è lontano, malato a 20 lunghezze dopo un esordio più complicato del previsto.

Chi potrà insidiare Cele nel suo inseguimento alla iridata corona? È l’ultimo a scegliere un nome, puntremmo sull’alfiere Pons Racing: non ce ne vogliano gli altri contendenti, velocità più storicamente incostanti o comunque non abituati alla lotta al vertice.

In questa stagione Aron ha già conquistato due podi in Qatar e Indonesia regala un quarto posto in Argentina, e semina per vedere il completamento del processo di maturazione iniziato nel 2021, quando ha concluso la stagione con un sesto posto in generale e 164 punti completi.

La maturazione di Aron


il titolare del colore Scatola flessibile HP40 Semina finalmente “in mano” la sua Kalex dopo lui l’esperienza con Speed ​​Up/Boscoscuro, dimostrando sufficiente velocità e fiducia per tornare ai liveli mostrati in Moto3, classe dove aveva concluso la stagione 2019 di vice campione del mondo e terzo post quella 2017 .

Manca cosa a Canet per osare ancora più vigore alle sue speranze mondiali? La vittoria di un GPche in Moto2 non è stato focalizzato: sono sei infatti i suoi successi in carriera, tutti ottenuti nella entry class del Motomondiale.

Sbloccarsi da questo punto di vista gli permetterà di catturare ufficialmente il corteggiatore per il titolo Moto2: Già ad Austin, prossima tappa in calendar, potrebbe arrivare l’occasione giusta. vietti permettendoovviamente.

Gli orari TV del Gran Premio del Texas

Add Comment