Laigueglia, Riviera Beach Volley al via il primo dei 3 weekend in 16 campi

Sarà il primo dei tre week-end da 16 campi outdoor a Laigueglia. Con un berretto federale 2 su 2 maschile e femminile “argento” il sabato e un berretto “oro” di professione la domenica si dopo la tappa 2022 targata Riviera Beach Volley. Attese oltre 40 coppie che andranno ad inaugurare i campi inseriti ad hoc dal Riviera sull’arenile laigueglino. Di particolare impatto sull’arena centrale, la Scuola Vela sotto il saraceno Torrione Cinquecentesco, simbolo del paese, quarto in essa, classifica Rai dei borghi più belli di Italia.

“È una soddisfazione e un incredibile orgoglio poter solcare questi spazi meravigliosi con campi da beach volley – afferma Alessio Marri, promotore e presidente Riviera Beach Volley ASD – non siamo solo uno spazio meramente sportivo, ma insistiamo fortemente sulle sue potenzialità del beach volley in chiave promozionale per il nostro strepitoso territorio ligure”. Grazie alla collaborazione con Bulkmedia, una delle migliori e giovani realtà di videomaker nostrani, presto saranno disponibili le scenografiche riprese spot turn sul retro dei sentieri che dominano il golfo di Laigueglia e Colla Micheri con protagonisti un campo da beach volley, un mountain bike Guidato da Alessandro Saccu, direttore del team UCLA 1991 e promotore di grandi eventi MTB, ha rigorosamente bruciato la costa con riprese con droni.

Versante beach volley saranno 16 i campi che partono da questo week-end dinteranno orgogliosi di un calendario da record per la Liguria: infatti, dopo i tornei inaugurali del 9 e 10 aprile cominvolgeranno tantissime società di beach volley e pallavolo iscritte alla seconda edizione del Campionato italiano Fipav per società, due grandissimi eventi solcheranno le spiagge laiguegline. Chiuso per gli stremati con oltre 200 iscritti il ​​​​​​clinica di allenamento “Spring Beach” che andrà in scena grazie alla collaborazione di ben 8 società del centro-nord italiano tra cui Cus Torino Beach Volley, Mba Milano Sport Academy, Beach Allenamento di volley, Be. a San Bartolomeo, Bvg Asti, In beach club e Beach Volley Stade. A Pasquetta sotto conduzione esclusiva Riviera Beach Volley la prima tappa del Circuito Menabrea anche alla seconda edizione dopo il gran risultato del 2021 con oltre 10 tappe in tutta la Liguria. La giornata prevede i suoi 16 campi una serie Beach 2 di tesserati Fipav e dovuta a formula amatoriali per gli altri: traditional 2×2 maschile e femminile e giallo a strazione per i principianti categoria. Ma non finisce que perchè insieme alla squadra di Milano Seguo Beach volley, con tanti al termine dei tesserati federali, andrà in scena la XI° edizione Riviera Beach Volley con oltre 350 partecipanti con un concentrato di torneo amatoriali e il campionato per società con tutte le categorie previste: argento, oro, master over40 maschi, over35 femmine e under 20. Presente anche un comitato francese di beachers affezionatisi al Riviera dopo la esperienza prima di Laigueglia ad ottobre 2021.

“Nel programma 2022 amplierò ulteriormente il Circuito Menabrea nella regione della regione e aumenterò il numero dei campi sulle grandi manifestazioni – chiude Marri – abbiamo elaborato una candidatura estremamente solida per causa dei grandi eventi svolti in provincia di Savona e in Liguria che vi auguriamo chiudere e ufficializzare al più presto”. Lo slogan non fa rima solo con il suo menù, con la Riviera Ligure che è l’altro beach volley.

Add Comment