“Ok mangia un palo, guida così è bello”

Il pilota piemontese torna a sorridere dopo l’avvio di stagione in salita in sella alla sua Ducati

Quando un periodo non arriva finalmente con una nota positiva per francesco bagnaia, che continua la sua ondata di entusiasmo dalla montagna argentina conquistando la prima fila al GP delle Americhe. Terza casella in griglia di partenza per il pilota Ducati, una prima fila che però sa di pole: “E’ quasi come una pole dopo nel periodo che è passato, l’anno gira senza un improvviso e invece quest’anno ho avuto tanti problemi Avevamo del potenziale ma non riuscivo a dimostrarlo”.

“Sono molto contento, non c’è un periodo facile ma sono stanco di non avere un time attack. Ho avuto molto tempo in anticipo, nelle FP4 ho avuto un super tempo con la gomma usata e sono sorpreso. Guidare così è molto bello, io sono in questo ero da solo come piace a me e labora così tranquillamente ci aiuta molto” le parole di Pecco al parco chiuso.

Quinta casella in griglia e seconda fila per Enea Bastianini: “Sono contento del concerto, ho fatto un altro passo avanti rispetto a ieri, ma sono meno contento della qualificazione, visto che sono fuori moda al mio primo languido turno. Purtroppo sono fuori moda, my rimanendo abbracciato alla moto sono riuscito a risalire in sella piuttosto In fretta e comunque ho messo lì un tempo. Dopo il cambio gomme sono rientrato, ma Marquez mi ha un po’ rotto le scatole. Forse era un po’ in difficoltà, l’errore dopo comunque lo ho fatto io, lui non c’ nulla entra: the persa alla curve 2 e purtroppo non avevo un altro giro a disposizione”.

Add Comment