Pallavolo Estero – La Russia pensa a un calendario alternativo per la ripartenza del Savvin Memorial e della Eltsin Cup – iVolley Magazine

Il segretario generale della Federazione Russa, Alexander Yamenko, ha detto quali tornei si svolgeranno come alternativi dopo la formazione dei club e delle squadre russe da tutte le competizioni internazionali sotto l’egida di CEV e FIVB: “Ci sono molte idee. Inoltre, sono previsti sia incontri nazionali che internazionali. In particolare, vogliamo far rivivere tornei riservato con una lunga storia: il Vladimir Savvin Memorial svoltosi in Unione Sovietica alle squadre maschili e la Coppa del Primo Presidente della Russia Boris Nikolayevich Eltsin per quelle squadre femminili.
Tra gli stati che non hanno sostenuto le sanzioni contro la Russia, ci sono paesi importanti nella pallavolo mondiale: Cina, Serbia, Turchia, Cuba. L’Iran ha una forte rosa maschile, la Repubblica Dominicana e la Thailandia hanno una buona rosa femminile.
Inoltre ad agosto, se prevedi di avere la Spartakiad tutta russa negli sport olimpici estivi, con il pallavolo e il beach volley. Il suo nome condizionale in questa fase è “Spartakad del più forte”. Sarà un grande evento”, ha firmato Yaremenko in un’intervista a Telesport.

Add Comment