Verstappen-Leclerc, regala kart al duello iridato: “Bellissimo” – F1 Piloti – Formula 1

Dai tempi dei k sono ormai passati dieci anni e si sono tutti. anno 2012 max verstappen me Charles Leclerc Era dovuto a ‘ragazzini terribili’ di 14 anni che se si contendevano e gareggiavano sui kart a suon di sportellate e Frasi al vetriolo lanciate dall’uno all’indirizzo dell’altro. Oggi invece sono due giovani uomini che sembrano destinati a sfidarsi lungo tutta la estagione per il titolo di campione del mondo di Formula 1. Le prime due gare dell’anno però, Sakhir e Gedda, hanno mostrato come i rapporti umani siano devono maturare. Niente più sportellate malandrine, ma battaglie pulite e sia rispetto anche fuori dal circuito. Una battaglia decisamente più ‘sana’, almeno per un po’, dice quella vista dell’anno passato contro lo stesso Verstappen e Lewis Hamilton.

Anche nel francobollo di conferenza di presentazione dell’olandese Melbourne tappa, rispondendo alla guida dei giornalisti, è tornato a discutere del suo rapporto di lunga data con l’attuale leader della classifica. Sorridendo il nativo di Hasslet ha rievocato i dissapori dei tempi giovanili, sottolineando ma al momento la situazione era totalmente diversa. “A quel tempo non eravamo veramente miei amici – ha scherzato il #1 – ma è stato molto tempo fa. Ora possiamo riderci sopra. A volte nel karting è estata dura, ma now che siamo entrambi in F1 e en lotta per la victortoria: è beautiful”. Intervista dalla tv tedesca cielo germaniaVerstappen ha poi messo in risalto le indubbie qualità del Monegasco come pilota: “Lui è sempre veloce e ha molto talento. Che se provo a sorpassare o dissentire, sarò sempre bravissimo”Ho finito.

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment