San Marino, Horta di Godo e Fortitudo puneggio pieno dopo quattro partite – OA Sport

Procedere a gonfie vele il cammino di San Marino nel Campionato di Baseball di Serie A 2022I Campioni d’Italia hanno infatti vinto anche il secondo confronto contro Longbridge, valido come quarto incontro della nuova tappabattendolo 2-15.

Una vittoria è arrivata da manifesta superiorità quella degli uomini di Doriano Bindi, conclusa al settimo inning dopo a quinta e sesta ripresa di alto profilo, caratterizzato rispettosamente da 3 e da sei punti. In virtù del risultato odieno i tentori del titolo si trovano in testa alla classifica del girone C a pari merito con Horta di Godo che, nella giornata di ieri, ha archiviato senza patemi la pratica Crocetta.

Due vittorie il suo dovuto anche per Torre Pedrera che, dopo un inizio di annata sportiva caratterizzata da due sconfitte, ha arginato Sala Baganza prime per 8-3 e successivamente per 10-6.

Baseball, Serie A 2022: Parma rischia in gara-2 con il Torino, sabato di maltempo

UN puneggio pieno nel girone Banche FortitudoAudacemente supererò Cervignano con un fatidico qualche in gara 1, finendo solo 1-2, e senza problemi in gara 2 con un secondo 0-10 in soli 7 inning. Bene poi anche Rovigoil quale si è imposto per 5-4 e per 4-2 su Metalco Dragons.

in girona Giorno estremamente positivo per Poviglio. Gli emiliani infatti hanno Disputa e vittoria due match difficili contro il BresciaTrionfando nella prima sfida per 6-14 e nella seconda di misura per 0-1. Una vittoria da parte di Ciemme e Cagliari: i sardi nello specifico hanno avuto la meglio in gara 1 per 1-8, i loro avversari hanno invertito le sorti in gara 2 con 6-1. continua invece il Senago periodo negativoAncora a secco di vittorie dopo il doppio KO odierno contro Settimo, passato per 8-2 e 5-1.

possedere questo fine settimana hanno debuttato anche tutte le squadre del girone B, orfane di Paternò, ritiratasi dal torneo. In questo senso tutto ok Per Nettunovittorioso anche oggi nel derby contro Nettuno 2, oltre che per bandiera pirata, capace di regolare l’Ath Bologna per 1-8. nessun problema infinito di Macerata che è chiaramente arrivata tra i due contro il Grosseto per 5-15 e 0-12.

Foto: La Presse

Add Comment