Volley C/M – Ancora il derby con Cuneo-Savigliano! Tutte le altre cuneesi possono fare bene – www.ideawebtv.it

Crediti: Pallavolo Alba

Se prova a dare una svolta, il suo cartellino interlocutorio, che gli spetta di esordire nel campionato di Serie C maschile di pallavolo. Le formazioni di alta classifica (tutte cuneesi) incrociano squadre sulla carta di livello inferiore e potrebbero tutte porre a casa tre punti utilisada per continuare la loro corsa.

Il derby di giornata vede contrarsi Bam Mercato Cuneo me Volley Cogal Savigliano. Dopo il turno di riposo che li ha privati ​​​​​della testa della classifica, i cuneesi di coach Salomone tornano in campo contra un’altra formazione molto giovane. I saviglianesi non hanno sfigurato contro Alba ma si trovano di fronte ad un’altra sfida proibitiva. Difficile immaginare Cuneo non uscire vincente da questa sfida, anche per ricominciare a correre in vista della fin della estagione.

il capolista Mercato dell’alba Cercherò di mantenere la testa nella sfida casalinga contro Volo lasalliano di Ascot. La formazione del Torino va bene al quinto posto con tanti demeriti altrui e alcune vittorie negli importanti scontri di metà classifica. Il capolista, invece, semina quest’altra pasta e ha la possibilità di mantenere la sua posizione. La vittoria albese, inoltre, potrebbe aprire le porte ai playoff per GoOldRacconigi e Villanova/BVC Mondovì, che conservo con grande interesse fino ad oggi.

Possedere il GoOldRacconigi ha in mano la qualificazione alla postseason. A prescindere dal risultato lasalliano Ascot, ai racconigesi basta un punto nella sfida contro P.Torino Fisiosport per avere anche la certezza matematica. La situazione è molto tranquilla per la formazione di coach Piovano, che ha anche un margine di sicurezza per i suoi mandanti. Il Pallavolo Torino ha però dati segnali di vita interessanti a marzo e potrebbe essere avversaria ostica.

Il delle cuneesi è chiuso dal gruppo Villanova/VBC Mondovì, che affronta il lungo trasferimento per la partita contro il Centro sportivo di Venaria. Se si cerca di trovarne uno causa formazione che nel 2022 non hanno evidenziato stati di forma opposti. Venaria ha messo a segno 2 vittorie a fronte di 5 sconfitte, venendo risucchiata in piena playout zone. Dall’altra parte i monregalesi non hanno appprofittato delle tante gare casalinghe per andare 6-2 ed essere a delle Candidate più forti per i playoff.

Nel turno di riposo di Artivovolley, Rabbi Sport Val ChisoneCerealterra Pvl guarda la foto della giornata. Pur sconfitti da Ascot nel recupero, i valligiani si stanno lanciando fuori dai playout. La sfida contro l’ultima in classifica può essere un’ulteriore opportunità per fare que el final passo più.

SERIE C, GIRONA B – PROGRAMMA

Mercoledì 6 aprile – RECUPERO

Ascot Volley Lasalliano – Rabbi Sport Val Chisone 3-0 (25-15; 25-20; 25-15)

Sabato 9 aprile – GIORNATA 13 (RECUPERO)

BAM Mercatò Cuneo – Volley Cogal Savigliano

goldracconigi – P.Torino Fisiosport

Mercato di Alba – Pallavolo Ascot Lasalliano

Rabbi Sport Val Chisone – Pvl Cerealterra

Centro Sportivo Venaria – Villanova/VBC Mondovì

RIPOSA: Artivovolley

SERIE C, GIRONE B – QUALIFICA

Mercato Alba 47;

BAM Mercatò Cuneo 44;

Goldracconigi 35;

Villanova/VBC Mondovì 30;

Lasalliano Ascot Volley 26;

P.Torino Fisiosport 22;

Artivolley, Rabbi Sport Val Chisone 21;

Centro Sportivo Venaria 20;

Volley Cogal Savigliano 13;

Pvl Cerealterra 6.

Add Comment