Biella Rugby, grande ritorno con vittoria nella polvere di via D’Acquisto

Il Biella Rugby ritorna a sorridere il proprio pubblico. Tanti punti e partita equilibrata sul campo centrale di via D’Acquisto, “probato” dai tanti mesi senza pioggia. Gli Orsi gialoverdi battono Parabiago, pericolosa terza forza del campionato che ha regalato – come era da aspettarsi – dal limite delle torcere a Grosso e compagni.

Finito 39-35, Biella recupera un punto importante e se lo porta a ridosso del Cus capolista del Torino che in questo turno (recuperato dal Round 9) riposava.

Una partita dai due volti, vice allenatore Marco Porrino. Avanza equilibrato con un piazzato calcio a parte, perché il Biella inizia a girare e trova tre gol consecutivi, dovuti a Lura e uno a Milnes. Parabiago ricompare alla fine del primo tempo e all’intervallo il tabellone dice 22-13 per Biella.

Parabiago riparte con un piazzato, poi una meta per parte e il punteggio lievita. Morosini centra e colpisce puntualmente ei milanesi vanno ad ancorare in porta per virata verso una fase difensiva che va bene tutt’altro che perfetta e soddisfa la freccia sul 32-35.

Se alza la polvere in campo, c’è la volontà ma Biella non molla e fondas sulla sinistra. Il gol del Benettin trasformata da Morosini vale la vittoria. Sudata, morbido e divertente. Il campionato è lungo, ma era difficile immaginare un ritorno a casa più divertente.

Add Comment