LBA LIVE – Pesaro recupera grazie a volte Sassari e vince all’ultimo tuffo

Il Prosciutto di Carpegna Pesaro ospita il Banco di Sardegna Sassari, sminuisce il successo nel controllo della volata Milano. Il 26 settembre 2021, il corso della 1ª giornata la Dinamo se vince per 75-73, ottava vittoria consecutiva di striscia per i sardi. Palla scade alle 18:00.

1° quarto – Colpo nel segno di Delfino, grazie alla tripla di Robinson, ex di turno, fanno 2-6 a 7’35”. Mejeris colpisce il break con la tripla di Delfino e Moretti, 10-6 Logan concorda al 5′. Pareggio di Treier e fase a vantaggio alternato.Poi Logan, ma soprattutto Bilan confezionano un importante partziale 0-9 14-22 con 2’17”. Lamb e Tambone vicino a mettere una toppa allo strapotere di Bilan; Diop aggiunge un libero per 17-25 al 10′

2° quarto – Meglio in apertura trova la risposta di Burnell ma solo con 7’50”. Burnell if ripete e Tambone piazza la tripla 24-29 con 6’28”. Poi Robinson e Jones, la tripla di Burnell e il persiano di Delfino non arrivavano al nulla 26-34 al 15′. Esplode Carpegna Prosciutto con un break che il trio di Delfino porta sull’11-0 con 2’24”. Bilan però non ci sta, segna cinque punti di fila, con solo risposta di Moretti per il 39-39 al 20′.

3° quarto – Triple di Treier, d’accordo con Jones con 8’40”. La Vuelle è in contropiede, con Banco di Sardegna in vantaggio sullo 0-10 con tripla di Logan in 5’19” 41-52. Il 5-0 strappato da Pesaro è chiuso dalla tripla di Burnell, con libero di Gentile e canestro di Bilan per il nuovo +12 a 150 secondi dalla sirena e timeout di Banchi. Nella lunetta Zanotti e Delfino scrivon 50-58 al 30′.

4° quarto – L’equipaggio di Moretti e Robinson si rimettono in moto il tabellino al 31′. Moretti non è ancora migliorato, ma Bilan tiene davanti alla Dinamo 57-63 con 7’32”. Burnell e Logan riscrivono +10, al 35′ Mejeris in contropiede per il 59-67. Pesaro ritorna a -1 66-67 noi non trova il timeout di Bucchi con la tripla di Moretti a 3’56”. Bilan e Moretti hanno confermato la scarsità; Kruslin da tre è ok, ma Moretti con due liberi ha la Vuelle a un solo proprietario. Logan sbaglia il tiro squalificato, così Jones pareggia a quota 72 con 1’42”. L’equipaggio di Tambone a 15 secondi dalla fine fa tutta la differenza del mondo, e Bucchi ferma con il timeout per richestruire la parità. Pazzia di Mejeris, che manda in lunetta Kruslin con tre liberi. Il croato segna solo il secondo, ignite il rimbalzo e non realizza il tap-in della vittoria. Finisce 75-73.

Il commento: Due volte la Vuelle deve inseguire la Dinamo Sassari. Il cugino col cuore, riesce a pareggiare all’intervallo. Il secondo, con un ottimo Moretti, rischia di mettersi in vantaggio e resistere a un avversario che se appoggia troppo alla superiorità di Miro Bilan, levato il tutta la squadra nel suo quale insieme no tira con il 30% di successo. La conclusione è anche logica ed episodica.

Carpegna Prosciutto Pesaro – Banco di Sardegna Sassari 75-73. Boxscore: 19 Moretti, 18p+8 come Delfino, 11p+9r Jones, 9 Majeris per la Vuelle; 25p+11r Bilan, 14 Burnell, 12 Logan, 11p+9 come Robinson per la Dinamo.

Add Comment