Ovada spegne i sogni della Fortitudo

Alessandria – a riposo – blinda i playoff. Plastipol, sorpasso vicente

OVADA – Finiscono al ‘Geirino’ le speranze della Nuovo Elfo di riacciuffare il Lilliput in testa alla classificazione: il 3-0 (25-19 25-13 25-22) per le padrone di casa chiude di fatto tutti i giochi a due giornate dalterme del campionato.

Sono infatti le torinesi a chiudere in testa la stagione regolare grazie ai sette punti di vantaggio sulle ragazze di Gombi, che a loro volta possono ragionevolmente osare per conquistata la seconda piazza visto che il turno di riposo dell’Alessandria Pallavolo e la sua vittoria Safa2000 Hanno lasciato sei lunghezze fra le occimianesi e il gradino più basso del podio: negli ultimi due incontri basterà guadagnare un punto per blindare il piazzamento. anche Alessandria però ha ragioni per gioire: il terzo posto è tutto da difendere, ma la sconfitta del Montalto Dora Rende quasi aritmetica la partecipazione ai playoff, visto e tre punti di vantaggio sulle torinesi che però hanno già giocato una parteta in più. La victoria di ieri sancirà invece la mathematica salvezza per le ragazze di Patrono: dieci lunghezze di distanza dall’ultimo posto playout, con soli due turni da giocare, sono ormai irrecuperabili per il Pallavolo Reale di Venaria. Dovrà invece lottarsi i salvataggi nella postseason Zs Ch Valenza, travolta proprio dalla capolista Lilliput 0-3 in casa con parzialint eloquenti: 12-25 10-25 e 6-25; Nell’ultima parte prevista l’orafe dirigere cercare di racccogliere quanti più punti possibili per scalare posizioni e partere con el vantaggio del campo nella griglia per keepe la categoria.

Weekend estremamente positivo per i colori ovadesi: la vittoria in C maschile della Plastipol per 3-1 nello scontro diretto con il Pallavolo Laica Arona vale il sorpasso mai chieri finito all’annuncio dello spareggio altezza ed ora la salvezza aritmetica è veramente un passo. Un piccolo brivido nel primo set, persona 21-25, per via dell’evoluzione del vincitore e tre parziali riusciti 25-15, 25-22 e 25-21 che vale tre punti importanti per un vantaggio minimo a quattro turni al di fine campionato, che potrebbe mi piacerebbe incrementare la ripresa in trasferta Ilario Ormezzano anno Domini Occhieppo Inferiore.

Deve lottarla punto a punto ma risale sul podium anche il Gavi Pallavolo in serie D: nel 3-0 (25-20 25-22 25-21) al pallavolo pianezza ci sono tutte le qualità delle ragazze di Quagliozzi che a due giornate dal termine della stagione regolare ‘vedono’ i sempre più vicini playoff. Nel pomeriggio in campo Acquisire me Alessandria nel girone di Dmaschile.

Add Comment