“Per diventare stilista ho spesso i nostri soldi senza dirtelo”

Grossa novità nella vita di Stefano Taconi. L’ex calciatore ha fatto un investimento importante utilizzando i soldi di famiglia. L’ex portiere della Juve e della Nazionale Italiana ha deciso di coronare un sogno che aveva da tempo: diventerò stilista progettando e realizzando una linea di attività sportive. Il tutto ad insaputa della moglie laura speranza: perché questa cosa sportiva ha scritto alla donna una lettera pubblicata sul settimanale Di Più.

Testi di Tacconi

“Da tempo mi chiedevi dove stessero andando i nostri soldi. Non ti tornavano i conti – ha fatto sapere TacconiPregate, pubblicamente, posso dirtelo. Laura, unisciti a noi con Andrea, Ho investito una parte considerevole dei nostri risparmi di famiglia nell’apertura di due enoteche con annessa pizzeria, una ad Agropoli e un’altra in Ungheria, a Budapest, ma soprattutto in una linea di abiti sportivi. Fidati, sarà un successo”.

salva il video

Tacconi: “Mondiali senza Italia? Non li guardo”

Tacconi diventa stilista

La linea è stata chiamata Hopeche in inglese dirò “speranza”. Si tratta di pantaloni sportivi, felpe e magliette studiate per i giovani e per chi si sente giovane. “Tutti capi che si possono acquistare a buon mercato, senza spendere troppo”ha precisato Stefano Tacconi. “Sono nel mondo della moda perché ho un detto che non riesco a compilare in Cina. Scusa Laura, mi sono perso un investimento senza dirti nulla”ha aggiunto.

“La moda è sempre il mio sogno”

Tacconi Ha inoltre rivelato che la moda è sempre stato il suo sogno segreto e che quando giocava nella Juve “Ho disegnato la maglia che ho utilizzato per diffondere il portale dei bianconeri. Lettera, penna e colori e poi via, davo tutto allo stampatore che, a qualsiasi età, il mio slogan la mia new jersey. Ora, a circa 64 anni, ho deciso di realizzare il mio sogno Vendo stilista”.

salva la galleria

Da Baggio e Schillaci a Vialli e Mancini: che fine hanno fatto gli eroi di Italia ’90?

Add Comment