Otto sconfitte al Maradona, un dato preoccupante al Napoli: non accademico dal 1998

Non la sconfitta contro la Fiorentina, il Napoli è in piena lotta scudetto. Il pareggio del Milan sul campo del Torino ha ridato speranza alla squadra di Spalletti.

Luciano Spalletti Napoli

In questa fase, il Napoli ha disputato le grandi partite fuori casa, ma tra le mura amiche sono arrivate diverse sconfitte. Il “Maradona” è stato spesso terra di conquista e gli azzurri hanno perso per ben cinque volte in casa in campionato (controllo Atalanta, Empoli, Spezia, Milan e Fiorentina). Lo so se conto tutte le gare, invece, Le sconfitte allo Stadio Maradona sono otto e in questo caso i dati diventano ancora più impietosi.

È dalla stagione 2019/2020 che il Napoli non si iscrive il più possibile in Serie A davanti ai propri tifosi: quell’anno, però, furono “soli” sei.

L’ultima volta che gli azzurri persero più di otto partite nel proprio stadio accadde nella stagione 1997/1998. In tal caso egli sconfitte furono undici, tutte in Serie A, e portarono alla retrocessione nella categoria cadetta a fine campionato.

Add Comment