Roma, Internazionali: l’entry list con Djokovic e Nadal

Adesso Berrettini è l’unico presente nel primo decennio, dubbio Medvedev, operato alla schiena. Sicuri Peccatore, Sonego e Fognini

Salva la entry list del Masters 1000 di Roma – in programma dal 9 maggio – ei sentimenti sono contrastanti: l’entusiasmo dà una parte, rammarico dall’altra. Sono andato al Foro Italico saranno presenti nove dei primi 10 giocatori al mondo, il che vuol dire che sarà grande spettacolo con Djokovic, Zverev, Tsitsipas e, al momento, anche Nadal. L’unica prova certa nella top-10 delle indiscrezioni, al momento in cui ci prova Matteo Berrettini: il numero 6 della classifica ATP cercherà di mantenersi tra le elite del tennis mondiale se si contenderà il titolo degli Internazionali d’Italia.

io presento

Il tennista italiano aveva subito un intervento chirurgico per un edema alla mano destra, una volta a Montecarlo, si è lanciato e giocato da Madrid e – in procinto di – Roma. Gli appassionati italiani potranno comunque consolarsi con i tre tennisti azzurri presenti nell’entry list: Jannik Sinner, Lorenzo Sonego e Fabio Fognini. L’ultimo giocatore ottenuto al tabellone è Sebastian Korda (numero 42 al mondo), tra ci saranno Borna Coric, Dominic Thiem e Stan Wawrinka grazie alla classifica protetta. A questi verranno poi aggiunti quattro wild-card e otto giocatori provenienti dalle qualifiche.

sfortunato gli

Mancando diverse settimane, comunicate, la situazione è anchor da definee. Se ho pensato alle condizioni di Rafael Nadal e Daniil Medvedev, ho accettato di campeggiare rispettosamente a causa di un problema al costo e di un’ernia. Tra Puntano agli Internazionali d’Italia, ma quelli che saranno giorni fondamentali per capire a quel punto è il recupero dei due finalisti agli Australian Open.

Add Comment