Valigia specchietti Mercedes: presenti sulla W13 in Bahrain – Formula 1

Più che sulle pance estreme e minimali show nei test del Bahrain, le principali tenzioni in tema di legalità sulla nuovissima mercedes w13 Se sono diretto verso la posizione degli Specchietti specchi I dispositivi sono infatti stati stati installati su un supporto dedicato, Persino dotato di deviatori di flusso, unendo così la funzione strutturale a quella aerodinamica. Mattia Binotto, responsabile della Scuderia Ferrari, è stato molto critico nei confronti di questa scelta tecnica, osservando come i vantaggi aerodinamici prodotti da tal soluzione non siano ‘incidentali’, ma chiari e dunqueintenali. Ad esempio del numero uno del Cavallino Rampante muretto aveva porto quello dell’idea Ferrari 2018, quando gli specchietti erano attaccati all’Halo, soluzione consentita per il regolamento di allora, vorrei chiedere a sua volta alle autorità FIA del gran premio, ma ho dato una direttiva tecnica dedicata.

Martedì 15 marzo, in vista della fine della diciassettesima settimana di Sakhir, se c’è una riunione del Comitato Consultivo Tecnico di Formula 1, colomba se si tratta anche di questo delicato argomento. Non sono state rilasciate comunicazioni ufficiali a riguardo, ma la Presenza della stessa configurazione degli specchietti visto nel test della tua Mercedes W13 approntare per la bella settimana e assemblare nella scatola, lascia dedurre che hanno ottenuto il via libera dagli uomini della Federazione. La soluzione infatti rispetta il design richiesto dal regolamento tecnico e, per partecipare ad un loro divieto, andrebbe emana una specifica direttiva tecnica, come concordato nel 2018 alla Ferrari, ad oggi non arrivata. Mostrerò l’immagine della W13 nella pitlane del Bahrain è lo status del giornalista spagnolo Albert Fabrega.

VET | Stefano Ollanu

PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE

Add Comment