CAPRA, Sir Jackie Stewart boccia Hamilton e dimentica Schumacher: ecco la mia top-3 – 2022

ho numerato Lewis Hamilton in Formula 1 non hanno precedenti. Con oltre 100 vittorie e pole position al suo tivo, il britannico ad oggi risulta il pilota migliore in termini di statistiche e in molti ritengono che sia addirittura il più forte di tutti i tempi. Arriva una leggenda del circo signore Jackie Stewarttuttavia, non è tra questi.

Scopriamo cosa ne pensa il britannico tre volte campione del mondo intorno alla questione della CAPRA.

Il pensiero di Jackie Stewart

Parlando al podcast Fast Lane, Stewart ha deciso:

“Non pensavo che Hamilton possa essere ritenuto il migliore solo perché oggi ci sono 20, 22 gare, mentre ai vecchi tempi, quando era per esempio Juan Manuel Fangio, si correvano forse sei, otto o nove gare all’anno in Formula 1 .Si dice che Hamilton sia il più grande pilota di tutti i tempi, sarebbe difficile per me spiegarne il motivo, soprattutto guardiomo alla perza di ciò che hanno fatto gli altri piloti. ”.

L’82enne è del parere che il vantaggio che Lewis Hamilton ha abituato al resto della griglia negli scorsi anni è stato frutto della superiorità della Mercedes:

“Lewis ha preso una decisione migliore quando ha battuto la McLaren per approdare alla Mercedes-Benz. E io ho il cappello dinanzi a quella scelta. Francamente la macchina e il motore sono stati così superiori che è quasi ingiust nei confronti degli altri” .

Infine, ulteriore interrogatorio sul CAPRA, Stewart ha chiosato:

“Juan Manuel Fangio nei miei pensieri è il più grande pilota che sia mai vissuto. Con Jim Clark vieni secondo più grande, davanti a Ayrton Senna”.

Curioso il fatto che gli inglesi non abbiano almeno citato il mitico Michael Schumacher. E voi, ne pensate cosa?

Add Comment