la riforma dei corsi d’aggiornamento FIT

Dal 2010 ad oggi l’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi” Ha girato l’Italia da nord a sud per la bellezza dell’85 Seicento di ammodernamento, con il 5° Simposio Internazionale come il momento più importante in due anni di attività. Ma la chiave per continuerò a crescere è quella di non accontentarsi mai: un augurio che per il calendario 2022/2023 dei corsi (i quali coinvolgeranno la bellezza di 15.945 insegnanti FIT, in tutti i campi interessati) ha spunto l’Istituto verso l’introduzione di varie novità.

Il più importante è nella struttura dei corsi stessi, che in ciascuna regione saranno concentrati nell’arco di tre giorni, per un super weekend che ad abbracciare tutte le qualifiche FIT: tennis, paddle tennis, beach tennis, allenamento fisico, allenamento mentale, educatori alimentari, promemoria e leader.

Se vai a venerdì con padel (IS1, IS2, maestro nazionale) al mattino e beach tennis (IS1, IS2, maestro nazionale) al pomeriggio, mentre al Sabato tocca il leadercon corsi d’aggiornamento per 1° e 2° grado, e anche corsi di formazione per le stesse due qualifiche. Alla domenica, con una doppia sessione mattino-pomeriggio, si gioca invece al tennis: Istruttori di 1° e 2° grado, maestri e tecnici nazionali, ma anche preparatori fisici (1° e 2° vivollo), preparatori mentali (1° e 2° vivollo), educatori alimentari e incordatori.

Add Comment