Serie A e Diritti TV: quanto guadagneranno i club

Quanto guadagneranno le venti squadre di Una serie dai diretta televisiva quando finirà il campionato? Avendo conto che i piazzamenti finali in classifica pesa per quanto riguarda la distribuzione dei ricavi, i colleghi di Calcio&Finanza hanno stilato una classificazione tempando una stima degli incassi per ogni singolo club, dettati dai criteri della criticassima, ma tuttora in vigore, Gamba Melandri.

Il bilancio complessivo, per la stagione 2021/2022, è di circa 940 milioni di euro E in base alla legge di Melandri, il 50% (circa 470 milioni) è diviso in parte da tutte le società che partecipano al campionato. Per una quota del 15% viene distribuita sulla base della classifica e dei punti ottenuti nell’ultimo campionato (circa 140 milioni), una quota del 10%, sulla base dei risultati conseguiti negli ultimi cinque campionati (circa 94 milioni ) e una quota del 5%, in base al modello di laurea, avendo conteggiato i risultati sportivi conseguiti dai livelli nazionali e internazionali dalla Stagione Sportiva 1946/47 al sesto prima del referendum (circa 47 milioni).

Resti fuori dalle stime 20% dei ricavi, che vengono distribuiti tra i club in base al costo “radicamento sociale”, con riferimento a biglietti venduti e ascolti auditel.

Tenendo presente tutte le (e soprattutto che cambiando la posizione in potrò cambierò anche i ricavi) ecco quindi la previsione per fin campionato: a governare la classifica c’è l’Seppellire, con una stima di incasso di 72,5 milioni di euro, seguita da dal Milano un compenso di 70,6 milioni e dalla juventinoche completa il podio con 66,6 milioni.

I bianconeri, attualmente a dieta Napoli in classifica in Serie A, sono decisamente in vantaggio sugli azzurri per quanto riguarda i tifosi (12,7 contro 7,7 milioni di incasso dai diritti tv alle presenze allo stadio) e per i piazzamenti degli ultimi cinque anni (13,6 contro 10 milioni) .

In fondo alla classifica Spezia, Venezia e Salernitana. Si ricorderà che a fine campionato le tre squadre torneranno in paracadute per la fase successiva.

LA CLASSIFICA
1. Inter 72,5 milioni
2. Milano 70.6
3.Juventus 66.6
4. Napoli 59.1
5. Roma 57.5
6. Rettilineo 52.9
7. Atalanta 45.9
8. Fiorentino 44.7
9. Bologna 38.5
10. Torino 38.2
11. Sampdoria 36.9
12. Sassuolo 36
13. Verona 35.3
14. Udinese 34.6
15. Genova 33.5
16. Cagliari 31.8
17. Empoli 29.8
18. Spezia 28.5
19. Venezia 26.9
20. Salernitana 26.9

vedi anche

Milano
Kjaer ha vinto il premio Astori per il supporto a Eriksen: “Sono felice di onorare il suo nome”

Add Comment