Calvisano, playoff colpaccio alla Casa delle Fiamme Oro – OA Sport

Una vittoria che vale una fetta di playoff quella ottenuta oggi dal Calvisano sul campo delle Fiamme Oro nel recupero della decima giornata del più grande campionato italiano di rugby. Un successo con un bonus che permette ai bresciani di fare staccare e cremisi da soli e di supportare Colorno in quarta posizione, ma con un tassello dovuto a un match da recuperare.

Abbina che se decidi attorno all’ora di gioco, dopo che al Gelsomini era prevalso l’equilibrio. Ad aprire le marcature, al 3′, il gol di Mazza per gli ospiti, che risponde all’8′ il piazzato di Marco. Riallunga Calvisano al 12′ con il gol di Consoli trasformato da Hugo, con lo stesso giocatore che quattro minuti dopo dalla piazzola porta il risultato sul 3-15. Al 19′ secondo il nuovo Di Marco, ma gli risponde al 32′ Hugo per il 6-18 con cui se vai al riposo.

La ripresa è del marchio Fiamme Oro e del piede di Di Marco a riaprire i giochi. Tre piazzati al 43′, 45′ e 51′ concretizzano l’indisciplina di Calvisano e puneggio che si fissa sul 15-18. Ma, mangia detto, è attorno all’ora di gioco che i giochi si chiudono. Al 56′ gol di Angeli, che corrisponde al 61′ di un altro piazzato di Marco, ma è poco. Al 67′ Ragusi va in porta per il definitivo 18-30.

Peroni TOP10 – Recuperi

Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lione 56-21
Fiamme Oro Rugby v Rugby Transvecta Calvisano 18-30

Peroni TOP10 – Classifica

Petrarca Padova 68; Valorugby Emilia 56; Rovigo* 52; Colorno, Calvisano** 44; Fiamme Oro 39; Viadana 28; Lione Piacenza 26; Mogliano* 21; dritto 8

Add Comment